Ticker powered by SteGaSoft

-

Cinque luoghi comuni su Grande Guerra e Regio Esercito

Ufficiali ottusi e incompetenti che mandavano inutilmente a morire i loro uomini; diserzioni di massa e fucilazioni spietate; Caporetto archetipo ...

Cento anni fa gli Usa entravano in guerra: iniziava il nuovo ordine mondiale

Esattamente 100 anni ci separano da una data spartiacque della storia: 6 aprile 1917, giorno dell’entrata in guerra degli Stati ...

ansa - msi - ansa - destra - 19870301-MILANO-PROCESSO RAMELLI. Alcuni dei partecipanti al corteo del Fronte della Gioventu'  fanno il saluto romano al termine della manifestazione che si e' conclusa nel luogo dove Sergio Ramelli fu ucciso il 29 aprile 1975. ANSA ARCHIVIO / M 09332

Fascisti dopo Mussolini. Lo speciale di Storia in Rete

Lo speciale di Storia in Rete è in edicola e PDF!! Settant'anni fa nasceva il Movimento sociale italiano. Un'esperienza durata poco ...

Foibe, i vertici dello Stato disertano il giorno del ricordo

Il Quirinale snobba il giorno del ricordo per la tragedia dell'esodo e delle foibe? Per di più nell'occasione dei 70 ...

La via USA e quella europea all'annullamento del passato

Negli Usa e in Inghilterra il politicamente corretto colpisce classici della letteratura e feste come il Columbus day perché è ...

L'Unione Europea? l'ha fatta nascere la CIA

I servizi segreti americani finanziarono in modo massiccio i leader europei. Indicazioni anche per la creazione dell'euro. I documenti scoperto ...

Ecco perché un Islam senza radici non può che dare integralismo

Dietro il terrorismo islamista è facile scorgere un vasto retroterra di opinione pubblica mussulmana – presente anche in Europa – che certamente condanna le imprese dei terroristi ma che oscuramente ne subisce una certa fascinazione perché, magari inconsapevolmente, ne condivide …

Continua »

 

La biblioteca e gli archivi dell’IsIAO trovano casa (ma resta il crimine culturale)

La Biblioteca dell’IsIAO riapre al pubblico! A oltre sei anni dalla chiusura dell’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente (IsIAO), il 9 maggio scorso, la prestigiosa raccolta libraria è tornata disponibile per la fruizione presso la Biblioteca Nazionale Centrale di Roma. …

Continua »

Emilio Salgari fa ancora sognare Sandokan e il Corsaro Nero i suoi eroi

Intere generazioni di ragazzi italiani hanno sognato con i romanzi di Emilio Salgari, che li trasportavano come d’incanto nell’Oceano Pacifico, nella giungla del Bengala, sulle isole dei Caraibi, nelle foreste venezuelane, nelle praterie del Far West, in Africa o in …

Continua »

 

Genome Shows Egyptian More Similar to Europeans Than Africans

Genome Analysis Shows Egyptian Mummies More Genetically Similar to Europeans and Turks Than AfricansThe first ever full-genome analysis of Ancient Egyptians shows they were more Turkish and European than African. Scientists analysed ancient DNA from Egyptian mummies dating from 1400 BC to 400 AD and discovered they shared genes with people from the …

Continua »

Perché l’FBI indagava sui giocatori di D&D negli anni ’90?

Nei documenti, i giocatori di ruolo vengono definiti “armati e pericolosi,” “dall’intelligenza eccezionale” e “sovrappeso e dall’apparenza poco curata.” I documenti dell’FBI consegnati a CJ Ciaramella mostrano che l’agenzia governativa aveva messo sotto indagine un gruppo di giocatori di Dungeons …

Continua »

 

Tra genio e follia: la guerra non convenzionale di Orde Wingate

Il generale Orde Wingate è una delle figura più eccentriche della storia militare inglese, il che lo rende particolarmente interessante, dal momento che, in quanto ad eccentricità, i britannici non sono secondi a nessuno. Nato nel febbraio 1903, in India, …

Continua »

Sofia Gnoli: “Eleganza fascista. Come la moda si affermò nel Ventennio”

Fasciste e fasciate. Da splendidi vestiti – la storica della moda Sofia Gnoli pubblica ‘Eleganza fascista’: come la moda italiana si affermo’ nel ventennio – La battaglia di Marinetti contro ‘le stoffe dolci che distruggono nel maschio l’assaporamento della carne …

Continua »

 

Il caso Moro e i misteri irrisolti a 39 anni dal rapimento

Sospetti, incongruenze, coincidenze. Dall’auto usata dai brigatisti, fino alle modalità del delitto, passando per il ruolo dei servizi segreti: sul sequestro e omicidio del leader della Dc rimangono tantissimi nodi da sciogliere.

di Massimo Del Papa da del 16 marzo …

Continua »

Banner abbonamenti Storia in Rete

“Siamo i figli di Annibale Difendiamo il campo di battaglia”

Dopo le notti di temporali, in questa piana di viti e ulivi la terra rigurgitava ossa come se li fiorisse dal suo ventre. Ossa di vinti e vincitori, consoli e traditori. Fosse comuni e fosse nobili, perché il più grande …

Continua »

 

I Vespri Siciliani, quando un popolo buono si stanca d’essere oppresso

“Guarda qua: cosa sono questi?”.
L’uomo osserva il suo vicino: gli sta mostrando un mucchietto di ceci che ha tra le mani. “Ciciri” risponde l’uomo, in siciliano. Ma gli esce una c un po’ troppo strascinata e la r moscia: …

Continua »

La vera storia della Notte di San Bartolomeo

“Ecco davvero un Israelita in cui non c’è falsità”: così Gesù parla di Bartolomeo (Natanaele) nel momento in cui lo incontra. Apostolo scuoiato vivo e raffigurato da Michelangelo col trofeo della sua pelle in mano, a Bartolomeo è capitata post …

Continua »

 

Caravaggio graffito: un artista di strada fa rivivere Merisi sui muri

Andrea Ravo Mattoni è un writer ma è anche un pittore e un appassionato conoscitore di Caravaggio che quest’anno ha dato via al suo personale progetto «Recupero del classicismo nel contemporaneo» che si propone di riprodurre in chiave moderna con …

Continua »

Napoleone ladro d’arte: ecco cosa aveva rubato

Doveva essere stata una grande emozione veder tornare in Italia i convogli pieni delle opere d’arte che Napoleone si era portato in Francia. Bonaparte tra il 1796 e il 1814, durante le campagne militari francesi, aveva fatto incetta delle opere …

Continua »

 

M5S: “Giorno della memoria per vittime del Risorgimento”

Il Movimento Cinque Stelle vuole istituire il giorno della memoria per le vittime del Risorgimento. L’iniziativa, annunciata nelle scorse settimane dai grillini con una serie di mozioni presentate ai consigli regionali di Campania, Puglia, Molise, Basilicata e Abruzzo. E l’iniziativa …

Continua »