Ticker powered by SteGaSoft

-

Cinque luoghi comuni su Grande Guerra e Regio Esercito

Ufficiali ottusi e incompetenti che mandavano inutilmente a morire i loro uomini; diserzioni di massa e fucilazioni spietate; Caporetto archetipo ...

Cento anni fa gli Usa entravano in guerra: iniziava il nuovo ordine mondiale

Esattamente 100 anni ci separano da una data spartiacque della storia: 6 aprile 1917, giorno dell’entrata in guerra degli Stati ...

ansa - msi - ansa - destra - 19870301-MILANO-PROCESSO RAMELLI. Alcuni dei partecipanti al corteo del Fronte della Gioventu'  fanno il saluto romano al termine della manifestazione che si e' conclusa nel luogo dove Sergio Ramelli fu ucciso il 29 aprile 1975. ANSA ARCHIVIO / M 09332

Fascisti dopo Mussolini. Lo speciale di Storia in Rete

Lo speciale di Storia in Rete è in edicola e PDF!! Settant'anni fa nasceva il Movimento sociale italiano. Un'esperienza durata poco ...

Foibe, i vertici dello Stato disertano il giorno del ricordo

Il Quirinale snobba il giorno del ricordo per la tragedia dell'esodo e delle foibe? Per di più nell'occasione dei 70 ...

La via USA e quella europea all'annullamento del passato

Negli Usa e in Inghilterra il politicamente corretto colpisce classici della letteratura e feste come il Columbus day perché è ...

L'Unione Europea? l'ha fatta nascere la CIA

I servizi segreti americani finanziarono in modo massiccio i leader europei. Indicazioni anche per la creazione dell'euro. I documenti scoperto ...

Roghi e roghi. “Caro Augias, ricordati di Primavalle”

Sull’orrida storia del rogo del camper dei rom è stato scritto tanto. Giustamente. Però ieri, tra i tanti commenti pubblicati su stampa e siti nazionali, ce n’era uno meritevole di replica.

di Francesco Maria Del Vigo dal il Giornale, ultime notizie del 12 maggio …

Continua »

 

Mosca dedicherà una statua ad Aleksandr Solženicyn

Il Comune di Mosca ha approvato la proposta di installare un monumento allo scrittore e difensore dei diritti civili Aleksandr Solženicyn. L’idea, presentata dal direttore del Centro studi Solženicyn, prevede che si collochi una statua nei giardinetti vicino alla chiesa …

Continua »

La Spagna approva la riesumazione di Franco. Ed è polemica

Il Congresso spagnolo approva la decisione di disseppellire i resti di Francisco Franco dal suo Mausoleo, Valle de los Caidos, votando un’iniziativa del PSOE che reclama l’esumazione e lo spostamento del corpo del dittatore spagnolo.

di Guglielmo Motta da AMANTI

Continua »

 

Washington Post: perché Hitler non usò i gas fuori dai lager?

Adolf Hitler gassed and killed 6 million Jews during World War II — a genocide that makes his reluctance to use sarin against his military adversaries an enduring mystery.

di Michael S. Rosenwald dal  dell’11 aprile 2017

It wasn’t because …

Continua »

“Idealismo e banche trascinarono gli Usa in una guerra non voluta”

Anno 1917. L’anno della svolta della prima guerra mondiale. Per qualche tempo gli Imperi centrali ebbero l’illusione che, essendo la Russia allo sbando, il conflitto potesse volgere a loro favore.

Di Matteo Sacchi dal il Giornale, ultime notizie del 21/05/2017

Ma poi un’altra potenza …

Continua »

 

Cinque luoghi comuni su Grande Guerra e Regio Esercito

Ufficiali ottusi e incompetenti che mandavano inutilmente a morire i loro uomini; diserzioni di massa e fucilazioni spietate; Caporetto archetipo universale della disfatta … Sono diversi i luoghi comuni sulla Grande Guerra oggi sedimentati nella coscienza collettiva. Tuttavia, ad un’analisi …

Continua »

Sofia Gnoli: “Eleganza fascista. Come la moda si affermò nel Ventennio”

Fasciste e fasciate. Da splendidi vestiti – la storica della moda Sofia Gnoli pubblica ‘Eleganza fascista’: come la moda italiana si affermo’ nel ventennio – La battaglia di Marinetti contro ‘le stoffe dolci che distruggono nel maschio l’assaporamento della carne …

Continua »

 

Il caso Moro e i misteri irrisolti a 39 anni dal rapimento

Sospetti, incongruenze, coincidenze. Dall’auto usata dai brigatisti, fino alle modalità del delitto, passando per il ruolo dei servizi segreti: sul sequestro e omicidio del leader della Dc rimangono tantissimi nodi da sciogliere.

di Massimo Del Papa da del 16 marzo …

Continua »

Banner abbonamenti Storia in Rete

Ma quale lingua si parlava davvero a Roma? Il mistero del latino

lapis-niger

Delle migliaia di iscrizioni latine che si conoscono, solo due provengono sicuramente dal territorio dell’Urbe. Quali certezze esistono sull’idioma dei romani?

di Leandro Sperduti da Tempi.itdel 31 marzo 2017

Di tutte le lingue cosiddette “morte” il latino è senza dubbio

Continua »

 

I Vespri Siciliani, quando un popolo buono si stanca d’essere oppresso

“Guarda qua: cosa sono questi?”.
L’uomo osserva il suo vicino: gli sta mostrando un mucchietto di ceci che ha tra le mani. “Ciciri” risponde l’uomo, in siciliano. Ma gli esce una c un po’ troppo strascinata e la r moscia: …

Continua »

La vera storia della Notte di San Bartolomeo

“Ecco davvero un Israelita in cui non c’è falsità”: così Gesù parla di Bartolomeo (Natanaele) nel momento in cui lo incontra. Apostolo scuoiato vivo e raffigurato da Michelangelo col trofeo della sua pelle in mano, a Bartolomeo è capitata post …

Continua »

 

Caravaggio graffito: un artista di strada fa rivivere Merisi sui muri

Andrea Ravo Mattoni è un writer ma è anche un pittore e un appassionato conoscitore di Caravaggio che quest’anno ha dato via al suo personale progetto «Recupero del classicismo nel contemporaneo» che si propone di riprodurre in chiave moderna con …

Continua »

Napoleone ladro d’arte: ecco cosa aveva rubato

Doveva essere stata una grande emozione veder tornare in Italia i convogli pieni delle opere d’arte che Napoleone si era portato in Francia. Bonaparte tra il 1796 e il 1814, durante le campagne militari francesi, aveva fatto incetta delle opere …

Continua »

 

M5S: “Giorno della memoria per vittime del Risorgimento”

Il Movimento Cinque Stelle vuole istituire il giorno della memoria per le vittime del Risorgimento. L’iniziativa, annunciata nelle scorse settimane dai grillini con una serie di mozioni presentate ai consigli regionali di Campania, Puglia, Molise, Basilicata e Abruzzo. E l’iniziativa …

Continua »