Ticker powered by SteGaSoft

-

Storia in Rete Speciale 1915, l'Italia va alla guerra

Uno speciale di 164 pagine tutto dedicato a come l’Italia è entrata nella Grande Guerra, giusto 100 anni fa. In ...

L’evoluzione della bellezza femminile negli ultimi 3.300 anni

La bellezza è negli occhi di chi guarda ma un occhio può vedere cose molto diverse a seconda di dove ...

I Cento Giorni di Napoleone, l'ultimo volo dell'aquila

La sabbia del tempo scorre inesorabile. Tutto copre (o sembra coprire) inghiottendo sotto il suo grande manto tanti passati, innumerevoli ...

Se gli emigrati italiani tornavano per combattere in trincea

Nel 1915, l’Italia, ruppe gli indugi e dichiarò guerra all’Impero Austro-Ungarico per liberare Trento e Trieste e completare quel processo ...

Presidente tedesco: Crimini III Reich: giusto risarcire Grecia

Joachim Gauck è il primo leader tedesco ad ammettere la necessità di un risarcimento per "le distruzioni in tutta Europa". ...

L'Europa come l'Impero romano: implosione da natalità zero

Quei razionalisti polemici di Voltaire e Gibbon attribuirono la caduta dell’Impero Romano al disfattismo ispirato dal cristianesimo, atterriti dall’immagine della ...

Il centenario anti-italiano: così la cultura sputa sulla Grande Guerra

La Prima Guerra Mondiale ha segnato il punto più alto raggiunto dall’Italia nella sua millenaria storia. Un esercito inferiore per ...

24 maggio. Perché ricordiamo quella data di cento anni fa

copertina-speciale-grande-guerraDallo speciale di “Storia in Rete” dedicato al centenario del conflitto mondiale, “1915. L’Italia va alla guerra“, anticipiamo l’editoriale di Fabio Andriola. (SiR)

Per noi di «Storia In Rete» la Grande Guerra è sempre stata un tema un …

Continua »

 

Panebianco: riabilitare i disertori? Una legge da incoscienti

Le bandiere nere dello Stato Islamico non sventoleranno mai, o così si spera, a San Pietro e, quindi, non si realizzerà, per la parte che ci riguarda, la profezia attribuita a Maometto: Roma non seguirà Bisanzio, non diventerà islamica. A …

Continua »

Oggi l’Italia ricorda la Grande Guerra. “Non morirono invano”

1915-2015: alle 4 del 24 maggio di cento anni fa due colpi di cannone a Forte Verena fecero entrare l’Italia in guerra: un milione e 300mila morti, centinaia di migliaia di feriti e mutilati. Il racconto di come mutò l’atteggiamento …

Continua »

 

1945: lo stupro di massa delle donne tedesche da parte alleata

Si les viols massifs de femmes allemandes étaient relativement connus, les recherches de l’historienne allemande Miriam Gebhardt, montrent que les Français, les Américains et les Britanniques pourraient avoir violé 270 000 femmes allemandes.

di Perubu da fdesouche del 12 aprile …

Continua »

Grottaferrata e la Grande Guerra, storie di solidarietà fra italiani

Un lungo e approfondito studio di Lorenzo Bongirolami e Sandra Mecozzi racconta la storia di solidarietà e patriottismo della cittadina di Grottaferrata, ai Castelli Romani, durante la Grande Guerra. Ne anticipiamo la presentazione e per chi volesse approfondire il collegamento

Continua »

 

L’inizio del conto alla rovescia: il Reich sul fronte russo, 1943

Prokohrovka 12 luglio 1943: la battaglia di Kursk arriva al suo culmine e, nello stesso tempo, al suo epilogo. Le divisioni corazzate tedesche 1 SS Panzer Division, Leibstandarte SS Adolph Hitler, Das Reich e 3 SS Totenkopf, con 204 carri …

Continua »

L’evoluzione della bellezza femminile negli ultimi 3.300 anni

La bellezza è negli occhi di chi guarda ma un occhio può vedere cose molto diverse a seconda di dove e … quando. Nei fotogrammi che seguono potrete farvi un’idea più precisa di come è cambiato l’ideale della bellezza femminile

Continua »

 

L’US Air Force diffonde le foto degli UFO: il “Project Blue Book”

Il governo degli Stati Uniti ha recentemente rivelato le sue indagini relative a 12.000 presunti incontri con gli UFO che vanno dal 1947 al 1969. I casi sono stati resi disponibili online, accessibili a chiunque li volesse consultare sotto il …

Continua »

Banner abbonamenti Storia in Rete

L’Europa come l’Impero romano: implosione da natalità zero

Quei razionalisti polemici di Voltaire e Gibbon attribuirono la caduta dell’Impero Romano al disfattismo ispirato dal cristianesimo, atterriti dall’immagine della chiesa dell’Aracoeli e dello sciamare sul Campidoglio di frati salmodianti. Altri sono ricorsi all’insufficienza militare, la sclerosi amministrativa, il benessere, …

Continua »

 

Arduino, Re d’Italia, rivive in un libro e in un documentario

Re Arduino - Sans DespartirA Mille anni dalla morte di Arduino (1015), marchese d’Ivrea e Re d’Italia, vengono presentati un libro e un film a lui dedicati. La guida “I luoghi di Re Arduino tra storia e leggenda”, curata da Franco G. Ferrero per …

Continua »

Andrea Doria, ammiraglio sempre leale all’imperatore Carlo V

Nella storia (in particolare quella della nostra penisola) le alleanze durature che resistono alla sorpresa degli eventi sono talmente rare che quella trentennale tra Andrea Doria e Carlo V è oggetto di meraviglia e di studio. Siamo a tal punto …

Continua »

 

Italiani da ricordare: la storia di Balilla e la rivolta di Genova

Il 5 dicembre 1746 a Genova gli austriaci rimasero impantanati con un cannone nel quartiere Portoria. L’ufficiale ordinò alla folla di aiutarli scatenando la rivolta, iniziata appunto con la pietra lanciata dall’undicenne Giovan Battista Perasso.

di Enrico Silvestri dal Giornale …

Continua »

I Cento Giorni di Napoleone, l’ultimo volo dell’aquila

La sabbia del tempo scorre inesorabile. Tutto copre (o sembra coprire) inghiottendo sotto il suo grande manto tanti passati, innumerevoli memorie. Ma vi sono nomi forti, potenti che rimbalzano tra i secoli, simboli ed eventi che scuotono, intrigano, emozionano, dividono …

Continua »

 

Scuola lancia SOS per statue Garibaldi e Vittorio Emanuele II

Giuseppe Garibaldi dimenticato e abbandonato assieme a Vittorio Emanuele II, un altro padre della patria. Lo abbiamo scoperto per caso sui banchi di scuola, grazie ad una ricerca storica con l’obiettivo di rintracciare a Vittorio Veneto, la nostra città, vie, …

Continua »