Ticker powered by SteGaSoft

-

1945: piloti USA prigionieri furono vivisezionati da giapponesi

Bob Bruner was a teen when he learned the word “vivisection.” Now a Japanese museum is shedding light on the ...

L'Europa come l'Impero romano: implosione da natalità zero

Quei razionalisti polemici di Voltaire e Gibbon attribuirono la caduta dell’Impero Romano al disfattismo ispirato dal cristianesimo, atterriti dall’immagine della ...

Sostieni lo speciale di Storia in Rete sulla Grande Guerra!

Da oltre dieci anni Storia In Rete, in edicola e sul web, propone una lettura della Storia fuori dagli schemi ...

Ritrovata la Musashi, la più grande corazzata della storia

È stato localizzato il relitto della corazzata giapponese Musashi, nata come la nave da guerra più grande del mondo e ...

Se l'espressione crociato diventa simbolo di vergogna

Il ministro degli Esteri Gentiloni obbedisce ciecamente alla vulgata dei nemici della cristianità. Ma quei cavalieri rischiavano vita, soldi e ...

Terrore, tasse e mercenari: così l'Islam poté conquistare Bisanzio

Loro chiamavano se stessi «oi romaioi», i romani. Sino all'ultimo si sentirono i custodi di un Impero che semplicemente aveva ...

Il centenario anti-italiano: così la cultura sputa sulla Grande Guerra

La Prima Guerra Mondiale ha segnato il punto più alto raggiunto dall’Italia nella sua millenaria storia. Un esercito inferiore per ...

Sostieni lo speciale di Storia in Rete sulla Grande Guerra!

Da oltre dieci anni Storia In Rete, in edicola e sul web, propone una lettura della Storia fuori dagli schemi del conformismo e del politicamente corretto. Lo speciale sull’Italia nella Grande Guerra non farà eccezione: senza nascondere le luci e …

Continua »

 

Liberazione e celebrazione, Guerra Civile e rimozione

Nelle celebrazioni del 70° della Liberazione, o della Resistenza, secondo la formulazione più usata in queste settimane, mi sembra si sia persa la consapevolezza della complessità e delle contraddizioni di quei giorni drammatici, che era invece emersa negli ultimi anni.…

Continua »

Sudafrica, il partito di Mandela: “via i monumenti afrikaner”

E’ partita da una protesta di alcuni studenti dell’Università di Città del Capo la nuova campagna di rimozione storica in Sudafrica e anche in questo caso l’obiettivo è la minoranza bianca a farne le spese.

di Guido Bruno da Il …

Continua »

 

Newsweek: Latina “monumento vivente alla nostalgia fascista”

Latina is a town built by Mussolini in 1932 on the old Pontine Marshes, where Il Duce is not only considered a “founding father” but is also the subject of guided tours aimed at showing tourists the “good things” done …

Continua »

Il genocidio armeno attraverso le fonti diplomatiche

Valorizzare fonti diplomatiche inedite per far piena luce sul genocidio degli armeni: è questo uno dei principali meriti del volume di Marko Jacov, uno tra i maggiori storici dell’Europa orientale. Infatti proprio grazie a queste fonti è stato possibile svelare …

Continua »

 

L’inizio del conto alla rovescia: il Reich sul fronte russo, 1943

Prokohrovka 12 luglio 1943: la battaglia di Kursk arriva al suo culmine e, nello stesso tempo, al suo epilogo. Le divisioni corazzate tedesche 1 SS Panzer Division, Leibstandarte SS Adolph Hitler, Das Reich e 3 SS Totenkopf, con 204 carri …

Continua »

Cacciatori e prede: storia sorprendente del corteggiamento

L’uomo è l’unica preda che si illude di essere un cacciatore. E a questa verità, scrupolosamente taciuta per non spaventare il maschio, sembra alludere la copertina della “Storia del corteggiamento” di E.S.Turner, ed. Ultra, in cui un uomo viene trascinato …

Continua »

 

L’US Air Force diffonde le foto degli UFO: il “Project Blue Book”

Il governo degli Stati Uniti ha recentemente rivelato le sue indagini relative a 12.000 presunti incontri con gli UFO che vanno dal 1947 al 1969. I casi sono stati resi disponibili online, accessibili a chiunque li volesse consultare sotto il …

Continua »

Banner abbonamenti Storia in Rete

L’Europa come l’Impero romano: implosione da natalità zero

Quei razionalisti polemici di Voltaire e Gibbon attribuirono la caduta dell’Impero Romano al disfattismo ispirato dal cristianesimo, atterriti dall’immagine della chiesa dell’Aracoeli e dello sciamare sul Campidoglio di frati salmodianti. Altri sono ricorsi all’insufficienza militare, la sclerosi amministrativa, il benessere, …

Continua »

 

L’origine medievale dei punti interrogativi ed esclamativi

Vi siete mai chiesti da dove nasce il Punto Interrogativo, il Punto Esclamativo e l’espressione “Mettere i puntini sulle i”? Ebbene…ancora una volta il nostro amico Medioevo, il famoso periodo simbolo dell’ignoranza e della cupezza culturale! Tre pillole molto interessanti …

Continua »

I Medici: potere e decadenza di una grande famiglia

Johan Huizinga evocava cent’anni fa «il problema del Rinascimento» e ammoniva il lettore circa i rischi di perpetuarne un’immagine di maniera. «Al risonare della parola Rinascimento», scriveva, «chi ama sognare le età passate si figura un mondo tutto porpora e …

Continua »

 

Italiani da ricordare: la storia di Balilla e la rivolta di Genova

Il 5 dicembre 1746 a Genova gli austriaci rimasero impantanati con un cannone nel quartiere Portoria. L’ufficiale ordinò alla folla di aiutarli scatenando la rivolta, iniziata appunto con la pietra lanciata dall’undicenne Giovan Battista Perasso.

di Enrico Silvestri dal Giornale …

Continua »

Francia blocca conio moneta Ue che celebra Waterloo

A distanza di due secoli la sconfitta di Napoleone a Waterloo brucia ancora parecchio ai francesi. Lo dimostra l’iniziativa del governo transalpino che sta cercando di bloccare in tutti i modi il conio di una moneta da due euro che …

Continua »

 

Scuola lancia SOS per statue Garibaldi e Vittorio Emanuele II

Giuseppe Garibaldi dimenticato e abbandonato assieme a Vittorio Emanuele II, un altro padre della patria. Lo abbiamo scoperto per caso sui banchi di scuola, grazie ad una ricerca storica con l’obiettivo di rintracciare a Vittorio Veneto, la nostra città, vie, …

Continua »