Storia in Rete numero 49-50, novembre-dicembre 2009

13 novembre

Storia in Rete di novembre-dicembre parte dall’attualità delle maldicenze della stampa straniera sul comportamento dei nostri militari in missione all’estero, per analizzare la lunga storia del vizio di sparlare dell’Italia. Dal Risorgimento ad oggi, storia, sociologia ed antropologia di una calunnia lunga cinque secoli. E tutt’oggi ben viva, come un libro di uno storico britannico ben mostra, dando un’immagine falsa e caricaturale dell’Italia durante la Grande Guerra, che Storia in Rete smaschera. Quindi, Storia in Rete va a colloquio con Franco Cardini e presenta una storia della Provincia, l’istituzione italiana più contestata e ai fatti più longeva e dura a morire. Quindi Storia in Rete anticipa un capitolo da un nuovo libro che analizza il mito e la realtà dietro al cosiddetto “armadio della vergogna”. Quanto di vero e quanto è solo esagerazione mediatica? E mentre continua la storia dell’avventura dell’Italia nello Spazio, a cura di Storia in Rete e dell’Agenzia Spaziale Italiana, con un balzo indietro torniamo al Tardo Impero, e al mito dei Martiri Tebei, i legionari cristiani che diedero origine ai culti dei Santi nelle Alpi. Medioevo, quindi, coi Cavalieri Teutonici e la loro Spinta Verso Oriente nel XIII secolo. Storia in Rete passa quindi al Risorgimento, con l’entrata trionfale e incruenta di Garibaldi a Napoli grazie all’ex ministro borbonico Liborio Romano. Una analisi giuridica, quindi, per confrontare Repubblica Sociale e Regno d’Italia, due Stati che si contendevano un’unica nazione. Infine, storia e immagini nell’affascinante mostra “Inganni ad Arte”: il Trompe l’oeil dall’Antichità ad oggi. Tutto questo e molto altro su Storia in Rete di novembre-dicembre!

Leggi il sommario di Storia in Rete di novembre-dicembre

Guarda la copertina di Storia in Rete numero 49-50

Sparlare dell’Italia: un vizio antico le cui radici affondano nel Rinascimento

Sparlare dell’Italia\2: ecco come uno storico inglese vede la Grande Guerra sul fronte italiano

Intervista a Franco Cardini, il medievista italiano che critica la superficialità

Storia delle Province: un’istituzione data per morta, ma che è ancora qua

Armadio della vergogna o delle dimenticanze? Al di là di un mito costruito dai media

Ecco la decima puntata dell’avventura dell’Italia nello Spazio

I martiri della Legione Tebea, alle origini dei miti dei Santi delle Alpi

I Cavalieri teutonici: l’armata crociata che distrusse il paganesimo nel Baltico

Quando il ministro dei Borbone Liborio Romano aprì le porte di Napoli a Garibaldi

Due Stati per una nazione: RSI e Regno d’Italia a confronto

Ingannare con i pennelli: il trompe-l’oeil in mostra a Firenze per affascinare gli occhi

___________________________________

VUOI STORIA IN RETE n. 49-50 IN PDF? CLICCA QUI!!

Invia ad un amico Invia ad un amico     Stampa questo post Stampa questo post

Lascia un commento

*

* Attenzione: i commenti sono moderati. Storia In Rete si riserva la possibilità di non pubblicare commenti offensivi, lesivi dell'altrui reputazione, o comunque contro le leggi in vigore. In ogni caso, i commenti pubblicato non riflettono necessariamente la linea editoriale di Storia In Rete, che si impegna a stimolare e diffondere un dialogo il più possibile rispettoso di tutte le posizioni.