Il 2 maggio i primi “cartelli esplicativi” in Alto Adige

25 aprile

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)Il 2 maggio saranno installati i primi cartelli esplicativi agli ossari di Malles e Colle Isarco. Lo ha annunciato il governatore Luis Durnwalder dopo una due giorni a porte chiuse della giunta provinciale. Per quanto riguarda il bassorilievo di Mussolini a cavallo in piazza Tribunale a Bolzano la giunta ha deciso di esporre pubblicamente il 27 e 28 aprile tutti i 489 progetti presentati. Durnwalder non ha escluso che la soluzione potrebbe essere ”la combinazione di due o tre idee”.

Da ANSA del 22 aprile 2011 Prima pagina: Ansa.it

VUOI SAPERNE DI PIU’? LEGGI STORIA IN RETE N° 65

Invia ad un amico Invia ad un amico     Stampa questo post Stampa questo post

Lascia un commento

*

* Attenzione: i commenti sono moderati. Storia In Rete si riserva la possibilità di non pubblicare commenti offensivi, lesivi dell'altrui reputazione, o comunque contro le leggi in vigore. In ogni caso, i commenti pubblicato non riflettono necessariamente la linea editoriale di Storia In Rete, che si impegna a stimolare e diffondere un dialogo il più possibile rispettoso di tutte le posizioni.