Balvano 1944: il silenzio di una strage (2005)

22 ottobre

Immagine anteprima YouTube

Nel marzo 1944, nell’Italia occupata dagli anglo-americani, si è verificato un disastro ferroviario, tra i maggiori di tutti i tempi, ma ancora oggi poco conosciuto. Un treno stracarico di passeggeri si ferma per l’eccessivo carico una galleria in salita nelle montagne dell’irpinia. Muoiono asfissiate oltre 600 persone e subito dopo inizia l’opera di insabbiamento…

Durata: circa 24′

In March 1944, during the Anglo-American occupation of Italy, one of the biggest train accidents of all time took place. Even today very little is known about it. An extremely overcrowded train had to stop because of excess weight in an uphill tunnel in the mountains of Irpinia. Over 600 people suffocated to death and immediately afterwards the work of covering up the accident began…

Duration: approx. 24’

En Mars 1944, dans l’Italie occupée par les anglo-américains, s’est produit un désastre de chemin de fer, un des plus graves de tous les temps, mais encore aujourd’hui peu connu. Un train surchargé de passagers s’arrête à cause de son poids excessif dans une galerie en pente dans les montagnes de l’Irpinia. Plus de 600 personnes meurent asphyxier et tout de suite après commence l’œuvre pour étouffer l’enquête.

Durée: 24’ environ

Invia ad un amico Invia ad un amico     Stampa questo post Stampa questo post

Lascia un commento

*

* Attenzione: i commenti sono moderati. Storia In Rete si riserva la possibilità di non pubblicare commenti offensivi, lesivi dell'altrui reputazione, o comunque contro le leggi in vigore. In ogni caso, i commenti pubblicato non riflettono necessariamente la linea editoriale di Storia In Rete, che si impegna a stimolare e diffondere un dialogo il più possibile rispettoso di tutte le posizioni.