Morto Sven Hassel, autore di «Maledetti da Dio»

1 ottobre

Lo scrittore danese Sven Hassel, controverso autore di fortunati romanzi di guerra basati su esperienze pseudo-autobiografiche durante il secondo conflitto mondiale, è morto a 95 anni a Barcellona, dove viveva dal 1964. Nel 1953 pubblicò il suo primo libro «Maledetti da Dio», a cui sono seguiti altri 13 titoli, tra cui «Germania Kaputt», «Gestapo», «General SS», «Commando Himmler». Tradotte in 18 lingue, le opere di Hassel raccontano le vicende del 27° Panzer Regiment, formato da criminali, «indesiderati» politici e da disertori.

dal Giornale del 26 settembre 2012 il Giornale, ultime notizie

Invia ad un amico Invia ad un amico     Stampa questo post Stampa questo post

Lascia un commento

*

* Attenzione: i commenti sono moderati. Storia In Rete si riserva la possibilità di non pubblicare commenti offensivi, lesivi dell'altrui reputazione, o comunque contro le leggi in vigore. In ogni caso, i commenti pubblicato non riflettono necessariamente la linea editoriale di Storia In Rete, che si impegna a stimolare e diffondere un dialogo il più possibile rispettoso di tutte le posizioni.