Dante misterioso

24 ottobre

Immagine anteprima YouTube

E’ uno degli italiani più famosi di tutti i tempi e la sua “Comedia”, citatissima, è una delle opere più citate. Eppure sembra che tra le terzine in rima di Dante si nascondano molte sorprese: a cominciare dalle frequentazioni del poeta con sette e gruppi di vario genere (ad esempio i “Fedeli d’Amore”). E così si scoprono molte tracce che legano Dante ai Templari ma anche che rivelano come la struttura della Divina Commedia ricordi molto un’opera araba che Dante probabilmente conobbe in modo indiretto.

Durata: 36’ circa

He’s one of the most famous Italians of all time and his Divine Comedy certainly one of the most quoted pieces of literature ever. And yet it seems that many surprises are hiding between the rhyming tercets: for example the poet’s frequentation of sects and groups of various kinds such as “The Faithful of Love”. In this way not only do we discover traces that link Dante to the Knights Templar but also how the structure of the Divine Comedy recalls a certain Arabic work which Dante probably knew of in an in direct way.

Duration: approx. 36’

C’est un des écrivains italiens le plus célèbre de tous les temps et sa “Comédie” très connue, est une des œuvres la plus citée. Malgré tout il semble qu’entre les tercets en rime de Dante se cachent de nombreuses surprises : commençons par les fréquentations du poète avec sectes et groupes de genre varié (par exemple les “Fidèles de l’Amour”). Et ainsi se découvrent beaucoup de traces qui lient Dante aux Templiers mais qui révèlent aussi comme la structure de la « Comedia» rappelle une œuvre arabe que Dante probablement connut d ‘une façon indirecte.
Durée: 36’ environ

Invia ad un amico Invia ad un amico     Stampa questo post Stampa questo post

4 commenti


  1. bellissimo!

    Laura Manescalchi

  2. Dove lo posso vedere? Si può ordinare? Aiutatemi

    Alberto

  3. dove si può trovare?

    Melissa Spadone§

  4. Ecco qua! :)

    http://storiadoc.com/dante-misterioso

    emanuele

Lascia un commento

*

* Attenzione: i commenti sono moderati. Storia In Rete si riserva la possibilità di non pubblicare commenti offensivi, lesivi dell'altrui reputazione, o comunque contro le leggi in vigore. In ogni caso, i commenti pubblicato non riflettono necessariamente la linea editoriale di Storia In Rete, che si impegna a stimolare e diffondere un dialogo il più possibile rispettoso di tutte le posizioni.