E il ministero della Difesa toppò i manifesti sul 25 aprile…

19 aprile

Su segnalazione di un gentile lettore, ci permettiamo di far notare il piccolo errore nei manifesti con cui il ministero della Difesa ha inteso celebrare la prossima festività civile del 25 aprile (69° anniversario della Liberazione). La fotografia rappresenta sì degli italiani intenti a leggere un giornale del 25, ma sono sbagliati tanto il mese quanto l’anno: si tratta infatti di una foto di civili e militari che apprendono dal “Messaggero” delle dimissioni di Mussolini e dell’incarico a Badoglio, il 25 luglio 1943. L’equivoco, evidentemente, nasce con quel “italia libera” del titolo cubitale che allora come oggi, evidentemente, genera più di qualche lapsus, non solo in “google immagini” che fa spuntare la foto in questione fra le prime 20 nei risultati se si usa quella chiave di ricerca…

Foto0065

CLICCA PER INGRANDIRE

Invia ad un amico Invia ad un amico     Stampa questo post Stampa questo post

Lascia un commento

*

* Attenzione: i commenti sono moderati. Storia In Rete si riserva la possibilità di non pubblicare commenti offensivi, lesivi dell'altrui reputazione, o comunque contro le leggi in vigore. In ogni caso, i commenti pubblicato non riflettono necessariamente la linea editoriale di Storia In Rete, che si impegna a stimolare e diffondere un dialogo il più possibile rispettoso di tutte le posizioni.