Un romanzo mostra i miti della “congiura delle polveri”

7 dicembre

Esperta di storia e di letteratura inglese, Elisabetta Sala ha scritto in questi anni saggi storici come L’ira del re è morte (Ares 2008), Elisabetta la sanguinaria (Ares 2010), L’enigma di Shakespeare (Ares 2011). La sua ricerca ha portato a …

Altro che tettone al mare: per salutare il 2018 ci vuole il calendario di Stalin

6 dicembre

Si stava meglio quando si stava baffoni. Più o meno è questo il clima (freddo) che si respira in Russia, visto che una delle più importanti catene librarie del Paese ha deciso di mettere in vendita, per salutare il nuovo …

“Segreti, i misteri della storia” con Cesare Bocci. Da sabato 2 dicembre in prima serata

29 novembre

L'immagine può contenere: 1 persona, persona sedutaIl racconto di fatti e personaggi del passato colti nei loro aspetti meno noti e più affascinanti. È il nuovo programma di Tv2000 condotto da Cesare Bocci. Un lungo viaggio in cui ci si imbatte in documenti spariti, morti …

Storia in Rete n. 145-146, novembre-dicembre 2017

27 novembre

Storia in Rete di novembre-dicembre è in edicola e pdf!

Un’intervista a Pirandello “riscoperta” dopo 80 anni getta media e intellettuali nello sconcerto: com’era possibile che un premio Nobel, uno dei più amati autori della letteratura e del teatro …

Simoncelli: ritrovare Sironi per chiudere la storia

27 novembre

L’evento è straordinario. Straordinari i risultati tecnici raggiunti e la lezione giuridica e politico-culturale impartita dalla vicenda. Oggi alla Sapienza di Roma, alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, saranno mostrati i risultati definitivi del restauro filologico del grandioso …

Niente “complotti atomici” dietro la sparizione di Majorana?

27 novembre

Nuove luci sui mistero MajoranaParla Stefano Roncoroni, attento studioso della vicenda e pronipote del fisico siciliano sparito nel nulla il 27 marzo 1938: «È tempo di liberarci di ogni ipotesi di fantapolitica».

di Massimiliano Castellani da  del 4 ottobre 2017

Verrà il giorno, e …

I “collaborazionisti” erano traditori? Uno storico israeliano dice di no…

17 novembre

Il 1° novembre, allettato dal titolo (Vichy, non fu solo infamia), mi sono accinto a leggere la sterminata recensione settimanale di Paolo Mieli sul Corriere, dedicata questa volta a un saggio dello storico-filosofo israeliano Avishai Margalit, di prossimo

La famiglia Gramsci tra il comunismo di Antonio e il fascismo di Mario

12 novembre

La vicenda umana e politica di Antonio Gramsci è universalmente conosciuta in tutto il mondo, anche se, sino a non molti anni fa, di questa vicenda si conosceva solo la vulgata creata a tavolino dall’intelligente e spregiudicato leader del comunismo, …

Il dossier di JFK che racconta le orge di Martin Luther King

11 novembre

Un Martin Luther King pericoloso ideologo comunista, depravato consumatore di orge sessuali e frequente visitatore di amanti, tra le quali la cantante folk Joan Baez. Questa è la figura che emerge da uno dei più recenti documenti del dossier JFK …

Le migrazioni inesorabili che segnarono la fine dei Neanderthal

6 novembre

Le migrazioni inesorabili che segnarono la fine dei NeanderthalLa scomparsa dei Neanderthal potrebbe non essere dovuta a un vantaggio evolutivo degli uomini moderni legato a fattori ecologici, biologici o culturali. La loro sostituzione da parte della nostra specie sarebbe invece dovuta alle dinamiche demografiche innescate da un lento …

 
Spacer