Home Ultime notizie "Buon selvaggio"? Gli aborigeni cambiarono il clima australiano

“Buon selvaggio”? Gli aborigeni cambiarono il clima australiano

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)Uno studio pubblicato da Geophysical Research Letters rivela che la pratica aborigena di bruciare le pianure durante le stagioni fredde e secche può aver avuto un’influenza determinante sul ciclo monsonico del continente. Lo studio si è basato su una complessa simulazione al computer di come avrebbe reagito il clima australiano senza i vasti incendi appiccati dagli aborigeni, e mostra che le precipitazioni non sarebbero mai scese sotto i 3 cm d’acqua durante le stagioni pre-monsoniche. Una quantità di pioggia modesta, ma necessaria e sufficiente alla vegetazione locale per riprendersi dalla stagione secca e che gli incendi avrebbero ridotto anno dopo anno, instaurando una spirale verso la siccità permanente. Anche la temperatura del continente avrebbe subito una crescita di 0,5° in media.

Negli anni passati era stata provata l’azione antropica nell’estinzione di gran parte della macrofauna australiana ben precedente all’arrivo dei bianchi, con la scomparsa di numerose specie di canguri, vombati e altri marsupiali.

_____________________

Inserito su www.storiainrete.com il 18 luglio 2011

- Advertisment -

Articoli popolari

PCI 1921-’21. Perché non abbiamo bisogno di una Norimberga per il Comunismo

Cento anni fa nasceva il Partito Comunista Italiano. Lo ricordano non tantissimi, e fra questi soprattutto i nostalgici (pochi) e gli...

Ufo, la Cia svela migliaia di dossier governativi

di Roberto Vivaldelli - da Il Giornale del 15/01/2021 Migliaia di documenti declassificati della Cia sui cosiddetti Ufo - oggetti...

Fake news prima dell’era social: la stampa e la Guerra del Golfo del ’91

Il 17 gennaio 1991 scattava l'operazione militare "Tempesta nel Deserto" la più grande operazione militare Usa dalla Seconda guerra mondiale. Proprio il 17 gennaio...

Ecco l”ultimo “crimine” del generale Patton

da Barbadillo.it - del 18 marzo 2015 Vorrei denunciare un recente crimine di guerra, ancora una volta a...