In primo piano

I “collaborazionisti” erano traditori? Uno storico israeliano dice di no…

17 novembre

Il 1° novembre, allettato dal titolo (Vichy, non fu solo infamia), mi sono accinto a leggere la sterminata recensione settimanale di Paolo Mieli sul Corriere, dedicata questa volta a un saggio dello storico-filosofo israeliano Avishai Margalit, di prossimo

Le migrazioni inesorabili che segnarono la fine dei Neanderthal

6 novembre

Le migrazioni inesorabili che segnarono la fine dei NeanderthalLa scomparsa dei Neanderthal potrebbe non essere dovuta a un vantaggio evolutivo degli uomini moderni legato a fattori ecologici, biologici o culturali. La loro sostituzione da parte della nostra specie sarebbe invece dovuta alle dinamiche demografiche innescate da un lento …

Addio a Sandro Provvisionato, amico e co-fondatore di “Storia In Rete”

31 ottobre

Sandro ProvvisionatoSandro Provvisionato se n’è andato a 66 anni, la sera del 30 ottobre 2017. Se n’è andata una bella persona in primis: buona, mite, preparata, aperta al confronto, curiosa… e poi se n’è andato un giornalista serio, preparato, intelligente. Con …

Per il Consiglio Nazionale universitario la storia non esiste

26 ottobre

Senza titolo-1Tira una brutta aria per la storia nel nostro paese. Molto converge a determinare questo clima. Indicherò qui, assai schematicamente, tre fattori. In primo luogo per il senso comune la conoscenza storica è diventata marginale, per non dire addirittura inutile. …

Il generale Graziano: «Caporetto, una sconfitta non una disfatta»

24 ottobre

Lo scorso 21 ottobre Aldo Cazzullo ha intervistato per il “Corriere della Sera” il generale Claudio Graziano, già capo di stato maggiore dell’Esercito italiano e capo di stato maggiore della Difesa dal 28 febbraio 2015. «L’errore del comandante Cadorna è

Cristoforo Colombo sotto attacco? Allora viva Cristoforo Colombo!

12 ottobre

Quest’anno più che mai le celebrazioni della scoperta dell’America – che negli Stati …

Guevara 50 anni dopo. Un mito diventato gadget

9 ottobre

Ammettiamolo, le ricorrenze sono una pesante rottura di scatole. Come i compleanni e gli appuntamenti dal dentista. Del resto, Santa Romana Chiesa da due millenni ci ossessiona con gli onomastici e il calendario dei Santi. Ogni giorno ha il suo …

In Inghilterra non è più il 2017 dopo Cristo, ma il 2017 dell’era comune

5 ottobre

era-comune-calendario-avanti-cristoSul Corriere della Sera Pierluigi Battista critica una «provocazione decisamente ridicola» dettata dal «politicamente corretto»: quella di molte scuole del Sussex e dell’Essex, contee della Gran Bretagna, che hanno deciso di sostituire la sigla del calendario gregoriano “aC/dC”, prima e …

La memoria va a pezzi con le tombe degli eroi

21 settembre

Ossari, sacrari e templi votivi abbandonati o in pezzi. Così ringraziamo gli uomini che hanno fatto la nostra storia.

di Stefano Filippi da il Giornale, ultime notizie del 21 settembre 2017

Le pietre dei gradoni sono sconnesse, i marmi sbrecciati. La tomba del Duca …

M.G. Maglie: “In USA decapitano Colombo e l’Italia sta zitta”

2 settembre

statua di cristoforo colombo st louis Se ce l’avessimo un governo in Italia degno di questo nome, un Presidente della Repubblica che è vivo e si fa sentire, un presidente del Consiglio che non sia un ologramma, un ministro degli Esteri che abbia idea di cosa …