Luci rosse e rosa

Weimar secondo Buttafuoco, con i funerali della signora Göring

12 dicembre

Dopo la spaventosa tempesta della prima guerra mondiale, la Germania weimariana, a causa degli scellerati trattati di Versailles del 1919, oltre a perdere Alsazia-Lorena, lo Shleswig settentrionale, parte della Posnania e della Slesia, nonché la città di Danzica, è nel …

Il nome della “cosa”. Un viaggio durato più di duemila anni

7 ottobre

Il termine, visualizzato dal pittore francese Courbet nel suo “L’origine del mondo”, fu inventato dai romani, diventando poi cogno in Spagna, con in Francia, cunt in Inghilterra, da dove poi raggiunse gli Usa.

di Enrico Silvestri dal Giornale del 01/10/2014 …

Quella tomba etrusca divenuta alcova per i Templari

30 luglio

«Noi ragioniamo con la testa di oggi, ma è ovvio che duemila e più anni di Cristianesimo hanno totalmente rivoluzionato la nostra percezione della nudità, del sesso. Loro avevano evidentemente un’altra visione rispetto alla nostra…». Valgono — le parole della …

Viaggio bollente fra i libri proibiti dell’Unione Sovietica

24 giugno

Nei meandri della “Russian State Library”, al nono piano, dietro gabbie di metallo, si intravede lo “spetskhran”, un reparto speciale di libri, fotografie, dipinti e film ritenuti “ideologicamente pericolosi” dall’Unione Sovietica. Tutti, in un modo o nell’altro, collegati al sesso.…

Trame e orge nelle carte segrete dell’OVRA

8 giugno

Trame e orge di regime nelle carte segrete della polizia di MussoliniMario José Cereghino e Giovanni Fasanella hanno trovato negli archivi britannici i documenti riservati del Duce: ne è uscito un libro zeppo di notizie inedite e scabrose.

di Pietro Spirito dal Piccolo del 30 maggio 2014 

Da una lettera anonima …

Hitler privato: i ricordi della cameriera Elisabeth

1 maggio

Elisabeth Kalhammer era una delle cameriere a servizio al Berghof, in Baviera, nel 1943 – La donna ha rilasciato un’intervista a un giornale austriaco: “Nella notte si alzava per addentare la “torta del Fuehrer”, un dolce a base di mele, …

JFK. Jackie, Marilyn e le altre. Il fascino di un traditore

20 novembre

«Non chiedetevi che cosa il Paese può fare per voi, ma che cosa potete fare voi per il Paese». Ero una ragazza quando sentii pronunciare queste parole da un politico americano la cui immagine, trasmessa dalla tv in bianco e …

“Anche Sua Altezza”. Maria José di Savoia fu amante del Duce?

1 ottobre

Altezza: la principessa Maria José, moglie dell'erede al trono d'ItaliaAnche Mussolini ebbe il suo harem. I nomi di alcune amanti sono ben noti. Quelli di altre sono rimasti sconosciuti, o quasi. Mimmo Franzinelli, nel saggio Il duce e le donne, edito da Mondadori (288 pagine, 20 euro), ricostruisce le …

Dai disegni alle foto: così cambia l’eros dal 1900 al 1969

17 luglio

STORIA DELLE PIN UPAll’inizio si pagavano degli artisti per dipingere corpi femminili da favola, poi si passò alle più economiche e realistiche fotografie – La patria del porno in Europa era la Germania, poi, dopo la guerra, in America arrivò Hugh Hefner con …

Vita di D’Annunzio nel tempio dell’arte, fra lusso, sesso e poesia

27 febbraio

Gabriele D'ANNUNZIO«D’Annunzio è stato presentato come un pazzo, come un istrione, come un nemico della patria, come un seminatore di guerra civile, come un nemico di ogni legge umana e civile», scriveva Antonio Gramsci nel 1921.

di Giuseppe Scaraffia per “Il …