Stampa italiana 1

Martinelli: “Nel mio film mostro come è morto davvero il Duce”

28 marzo

Mussolini, il regista Renzo Martinelli: "Nel mio film mostro come è morto davvero"L’ appuntamento con il Maestro Renzo Martinelli per questa intervista esclusiva è fissato a metà mattinata in un elegante studio romano. Incontrare un regista come lui, capace di girare film di denuncia in un Paese dove la verità è un …

Dal Gay Detector al Bohemian Grove: ecco i complotti rivelatisi veri

15 marzo

Nell’era delle fake news è difficile distinguere la verità dalla finzione. Propaganda e teorie cospirazioniste esistono da sempre, il problema è che la scienza ci dice che crediamo alle notizie false pur sapendo che lo sono. Talvolta però le più …

L’ossessione dei tedeschi per i fantasmi del Nazionalsocialismo

5 marzo

I tedeschi lo chiamano Vergangenheits-bewältigung, ovvero l’elaborazione del passato e, insieme, il suo superamento. È un qualcosa di onnipresente nella vita quotidiana della Germania, nei programmi scolastici come nelle terze pagine, alla radio come alla tv.

di Stenio Solinas dal …

Bufale in arrivo: attenzione alla nuova biografia di Claretta

1 marzo

Nel 1945 l’editore milanese Lucchi pubblica un resoconto della relazione tra Benito Mussolini e Clara Petacci. In copertina si annunciano «scandalosi particolari». Carta povera. Stampa modesta. Come il racconto. L’autore, Angelo Colleoni, ripercorre la storia del «furioso erotomane» (Mussolini), dalla …

La provocazione: “istituiamo la giornata delle scuse agli infoibatori”

10 febbraio

Giornata del Ricordo 10 febbraioMa aboliamola, questa Giornata del Ricordo. Non perché i martiri delle foibe e gli esuli non meritino il nostro pensiero, ma proprio per evitare loro l’ultimo sfregio. Che senso ha una celebrazione in cui nessuna delle principali cariche …

Quel tesoro dimenticato nel caveau di Bankitalia

5 febbraio

Tesoro 1Quattrocentodiciannove plichi dimenticati nel caveau della Banca d’Italia di Via dei Mille a Roma, dal valore ancora sconosciuto. Al loro interno, tra le altre cose, il tesoro dimenticato di Benito Mussolini. Una commissione interministeriale avrebbe dovuto accertarne il valore e …

I Borbone? 200 anni fa sconfissero i terremoti

20 gennaio

Le nuove terribili scosse di quest’oggi impongono una riflessione fondamentale sulla sicurezza preventiva, e quindi non solo sulla ricostruzione, ma anche sulla chiara volontà di una prevenzione adeguata ed efficace, da parte della politica, del governo, delle istituzioni. Prevenzione che …

“Prendo il cognome di mio padre Pitigrilli”

31 dicembre

Pitigrilli fu a lungo un marchio d’infamia. L’accusa di aver denunciato Cesare Pavese, Leone Ginzburg, Massimo Mila e Carlo Levi all’Ovra, la polizia segreta del duce, cancellò in Italia la sua gloria di scrittore. Ora Pier Maria Furlan, lunga carriera …

La pineta di Tombolo, luogo di perdizione del nostro Novecento

15 dicembre

“La Ciociara” di Albero Moravia aveva immediatamente e in maniera straordinaria richiamato l’attenzione sulla violenza di genere nella seconda guerra mondiale. Tuttavia c’è voluto mezzo secolo dalla fine del conflitto perché un’ampia letteratura storiografica si sviluppasse attorno al tema delle …

Nasce Ferrogallico: i fumetti per raccontare la storia

8 dicembre

alcazar_cop_web1In questi giorni è nata la casa editrice Ferrogallico, un progetto che si propone di portare in libreria fumetti professionali, che narrino storie patriottiche dimenticate dall’editoria mainstream, per “tramandare memorie, personaggi e storie sulle quali pesa il velo di silenzio …