Storia Antica

Larkhill, la Stonehenge che sposta di 1000 anni indietro la storia

23 novembre

Dimenticatevi quello che sapete su Stonehenge. Prima, molto prima, c’era Larkhill. E (probabilmente) l’ultimo sito scoperto dagli archeologi inglesi, come importanza per i suoi contemporanei, era di gran lunga più rilevante del complesso sacro (o almeno, tale è ritenuto) più …

Nel 2018 Milano avrà un nuovo museo etrusco

16 novembre

Gli Etruschi come non li avete mai visti, raccontati attraverso settecento vasi di bucchero e impasto risalenti al periodo tra il IX e il VI secolo a.C., narrazione digitale e un progetto architettonico da archistar, firmato dall’architetto Mario Cucinella. È …

“La questione migranti che portò Roma al collasso” (da Focus)

11 agosto

“Storia in Rete” ha dedicato alla questione dell’invasione dei Goti e della battaglia di Adrianopoli un lungo articolo. Proponiamo ora ai nostri lettori quest’altro pezzo, tratto da “Focus.it”, come esempio diametralmente opposto di divulgazione storica. Anziché studiare il passato per

Lo sterco svela dove Annibale varcò le Alpi

8 aprile

La rivelazione di un gruppo internazionale di scienziati: era probabilmente sotto il Monviso il punto dove il condottiero passò con il suo esercito per andare ad attaccare Roma nel 218 a.C.

di Marina Palumbo da La Stampa del 5 aprile …

Il Capodanno di Marte, le corone d’alloro, le radici romane d’Europa

3 marzo

Oggi è il Capodanno romano, l’alba dell’anno religioso entrante, in questo giorno si rinnovano i fuochi pubblici, a cominciare naturalmente da Vesta, e i fuochi privati gentilizi e quelli privatissimi famigliari. E’ festa e bisogna anche annodare le nuove corone …

L’avanzata di Cesare in Olanda: ecco le prove archeologiche

17 dicembre

Dutch archaeologists have discovered evidence which finally proves Julius Caesar was in the Netherlands and fought in the Gallic Wars from 58 BC to 50 BC. Remains of the battle site were found close to the town of Oss in …

Le tattiche dell’esercito romano per sconfiggere i nemici

15 ottobre

Quando ci si immagina i combattimenti dell’antichità, le immagini che vengono in mente sono una massa informe di corpi grossi, insanguinati, che se le danno di santa ragione muovendosi a caso. Pura violenza e forza, senza abilità e nessun ordine. …

L’Europa come l’Impero romano: implosione da natalità zero

23 marzo

Quei razionalisti polemici di Voltaire e Gibbon attribuirono la caduta dell’Impero Romano al disfattismo ispirato dal cristianesimo, atterriti dall’immagine della chiesa dell’Aracoeli e dello sciamare sul Campidoglio di frati salmodianti. Altri sono ricorsi all’insufficienza militare, la sclerosi amministrativa, il benessere, …

“L’uomo della Sindone è Gesù di Nazareth”

22 marzo

Alessandro Paolo Bramanti si è laureato in ingegneria elettronica presso l’Università di Pavia, dove ha conseguito anche il dottorato di ricerca, e in fisica della materia presso l’Università del Salento. È ricercatore per una multinazionale dell’elettronica nel campo delle nanotecnologie, …

Acqua e grano: la base del destino dell’Impero Romano

17 dicembre

L’efficiente gestione delle risorse idriche destinata alla coltivazione di grano fu uno degli elementi che garantì la capacità dell’Impero Romano di fare fronte alle necessità alimentari della sua ampia popolazione, anche in funzione della variabilità climatica locale. Tuttavia, secondo un …