Storia militare

Storie americane – Robert Lee, la spada della Confederazione

24 gennaio

Esattamente 208 anni fa, il 19 gennaio del 1807 (dunque poco prima della battaglia napoleonica di Eylau, che è dell’8 febbraio di quello stesso anno), nasceva a Stratford Hall, in Virginia, Robert Edward Lee, l’uomo destinato a diventare l’autentico “padre …

Storie italiane. Quel Natale di vittoria. Nel ’44, in Garfagnana

31 dicembre

Settanta anni fa, nel dicembre 1944, mentre nelle Ardenne si sviluppava l’ultima offensiva tedesca, e i Panzer e i Granatieri SS del Kampfgruppe Peiper diedero la breve illusione di ripetere i successi del maggio-giugno 1940, anche sulla Linea Gotica in …

Mas, aerei, cannoni: le battaglie navali dell’Italia nel ’15-’18

22 dicembre

La corazzata italiana Regina Margherita, affondata nel 1916Una delle cause che portarono allo scoppio della Prima guerra mondiale fu la decisione della Germania guglielmina di costruire una grande flotta d’alto mare (la Hochseeflotte), percepita giustamente da Londra come un’insidia al proprio predominio sugli oceani mondiali. Eppure le …

Addio a Gorrini, l’asso di Salò che terrorizzava le Fortezze volanti

13 novembre

Nell’Aeronautica militare italiana era una specie di leggenda: l’ultimo degli «assi» – e a detta di tanti il migliore – del cielo. Luigi Gorrini, questo il suo nome, si è spento a Piacenza, all’età di 97 anni. Durante la Seconda …

Il gentleman che portò al massacro le truppe inglesi

30 settembre

Alle sette e mezzo di mattina del primo luglio 1916, 120mila ragazzi inglesi scrollarono dagli scarponi quel liquame disgustoso che stagnava perennemente nelle loro trincee e salirono sulla terra di nessuno, diretti verso le postazioni tedesche che erano allo stesso …

Libri: “A difendere i cieli d’Italia” di Marco Petrelli

31 agosto

La collana Ciclostile ha appena pubblicato il libro “A difendere i cieli d’Italia”, scritto da Marco Petrelli, giornalista e storico, dopo un lungo periodo di documentazione. Abbiamo incontrato l’autore per Barbadillo.it.

da Barbadillo.it del 30 agosto 2014 

Perché un libro

Sicilia 1943: scoperta strage americana dimenticata

21 luglio

A distanza di un anno dall’uscita del saggio storico “OBIETTIVO BISCARI”, che ha come sottotitolo “9-14 luglio 1943: dal ponte Dirillo all’aeroporto 504”, scritto da Stefano Pepi e Domenico Anfora, che nella prefazione il Tenente colonnello Giovanni Iacono ha definito …

Trincee ’14/18 – La Grande Guerra negli occhi di un soldato

18 maggio

Si inaugurerà a Roma giovedì 22 maggio, a partire dalle ore 18:00, presso la Galleria Tempi Moderni di via Giulia 80, la mostra “Trincee ’14/18, La Grande Guerra negli occhi di un soldato”, alla presenza dell’Assessore alla scuola, infanzia, giovani …

Così l’Italia del Duce perse la guerra. Prima di iniziarla…

20 marzo

In soli quarantadue giorni – quelli compresi tra il 29 maggio 1940 quando Mussolini decise di entrare in guerra e l’8 luglio, data della battaglia di Punta Stilo – maturarono le premesse della sconfitta italiana nel secondo conflitto mondiale.

di …

Gli scienziati nazisti e quelle bombe all’LSD americane…

14 febbraio

Oltre 1600 scienziati nazisti lavorarono per il governo degli Stati Uniti preparandosi a combattere la «guerra totale» con l’Urss, e fra le armi che realizzarono ve ne era una a base di Lsd, per «portare scompiglio nell’Armata Rossa sul campo …