Home Ultime notizie Cesare Battisti, all'asta gli atti del processo all'eroe della Grande Guerra

Cesare Battisti, all’asta gli atti del processo all’eroe della Grande Guerra

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)Vanno all’asta gli atti del processo a Cesare Battisti, il volontario degli alpini impiccato dagli austriaci durante la prima guerra mondiale. Per la precisione, si tratta di una copia dattiloscritta coeva degli atti tradotti del celebre processo a Cesare Battisti e Fabio Filzi, per complessive 38 pagine di formato 315 x 210 mm raccolte in un inserto cartonato, datata Trento 1 aprile 1919. Il documento di grande interesse storico sara’ battuto dalla casa Bloomsbury a Roma, in Palazzo Colonna, giovedi’ 24 marzo. La stima di partenza del lotto e’ di 800 euro. Cesare Battisti (Trento, 4 febbraio 1875 – Trento, 12 luglio 1916) e’ stato un geografo, giornalista, politico socialista e irredentista italiano. Diresse giornali nella Trento asburgica e fu deputato al Parlamento di Vienna. Allo scoppio della Grande Guerra combatté per la parte italiana.

da AdnKronos del 18 marzo 2011

______________________

Inserito su www.storiainrete.com il 21 marzo 2011

- Advertisment -

Articoli popolari

Irlanda senza pace: ora Londra sfrutta Heaney per celebrare l’occupazione dell’Ulster

Ironia della sorte, dopo esattamente un secolo dalla nascita della Repubblica d’Irlanda, istituita il 6 dicembre 1921 con la firma apposta...

Apologie. Omaggio a Rosa Luxemburg, “Rosa della Libertà”

Chi mi conosce sa che da moltissimi anni non ho più manifestato posizioni di simpatia o di comprensione nei confronti della...

1947: il PCI voleva che l’Italia si tenesse le sue colonie

di Pierluigi Romeo di Colloredo-Mels - da Storia In Rete n. 178 - gennaio-febbraio 2021 Mentre sull’onda dei vandalismi...

PCI 1921-’21. Perché non abbiamo bisogno di una Norimberga per il Comunismo

Cento anni fa nasceva il Partito Comunista Italiano. Lo ricordano non tantissimi, e fra questi soprattutto i nostalgici (pochi) e gli...