Chi Siamo

Dal luglio 2000 «Storia In Rete» propone sul web un modo diverso di raccontare la storia: taglio giornalistico, serietà, curiosità e i nuovi media. Nel terzo millennio si può e si deve raccontare la storia in modo globale, riferendo dei dibattiti, delle polemiche, delle nuove scoperte e dei grandi convegni che in tutto il mondo tengono vivo il mondo della Storia e della ricerca.

Insomma «la Storia è in movimento», è una disciplina dinamica, in continua evoluzione e aggiornamento, e rappresenta – oltre ad una fondamentale radice per ogni uomo calato nella propria comunità – l’occasione per unire informazioni e curiosità, riflessioni e analisi utili anche a capire la realtà contemporanea.

Non a caso, «Storia In Rete» è stata creata nel 2000 da due giornalisti col pallino della Storia: Fabio Andriola e Sandro Provvisionato. Quest’ultimo poi ha lasciato l’impresa per dedicarsi al suo sito «Misteri d’Italia». Nel corso degli anni il sito «Storia In Rete» ha realizzato con regolarità una newsletter e ha pubblicato centinaia di articoli.

Andriola nel 2005 ha dato vita alla rivista mensile «Storia In Rete» (nel cui lavoro di redazione è coadiuvato da Emanuele Mastrangelo) e parallelamente, con Alessandra Gigante, anima anche una casa di produzione specializzata nella realizzazione di documentari storici.

Resta connesso

12,727FansMi piace
132FollowerSegui
3,210FollowerSegui
372IscrittiIscriviti
- Advertisement -

ARTICOLI PIù LETTI

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...

ARTICOLI PIù RECENTI

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...
- Advertisement -

BLOG

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

“Alce Nero parla” ancora. E con la sua “Sacra Pipa” indica una strada per la pace

Era il 1932 quando il capo sioux Alce Nero (1863-1950), ultimo custode dei riti sacri degli Oglala, divenne famoso grazie al...