Documentari

«La Storia In Rete» è una società di produzione indipendente specializzata in documentari storico-culturali. Dal 2005 ad oggi sono 80 i titoli prodotti: dal Medio Evo al Rinascimento, dall’Ottocento al XX secolo sono soprattutto la storia e la cultura italiana ad essere protagoniste dei documentari firmati «La Storia In Rete». Ogni documentario è frutto di una accurata analisi storica e racconta gli aspetti meno noti o ancora non completamente risolti di alcuni dei personaggi e degli avvenimenti che hanno contribuito a fare la storia politica e culturale dell’Europa. Un’attenta e meticolosa ricerca illustra e commenta i luoghi dove la storia narrata si è realmente svolta e il racconto alterna ricostruzioni in costume all’iconografia dell’epoca e a interviste ad esperti qualificati. Il tutto cercando sempre di mantenere un ritmo narrativo sostenuto più vicino ad un romanzo che ad una lezione di storia. Tutti i documentari di «La Storia In Rete» sono firmati da Alessandra Gigante e Fabio Andriola e sono stati trasmessi da varie televisioni e piattaforme VOD italiane e straniere (Rai, La7, TV2000, Cubovision, History Channel, Mediolanum Channel). Documentari di «La Storia In Rete» sono stati acquistati negli Stati Uniti, in Russia, in Polonia, in Slovenia. Nel 2016 Gigante e Andriola hanno ottenuto il riconoscimento “Storia In Tv” assegnato ogni anno dal Premio AcquiStoria.

Resta connesso

12,658FansMi piace
132FollowerSegui
3,210FollowerSegui
372IscrittiIscriviti
- Advertisement -

ARTICOLI PIù LETTI

Fake news prima dell’era social: la stampa e la Guerra del Golfo del ’91

Il 17 gennaio 1991 scattava l'operazione militare "Tempesta nel Deserto" la più grande operazione militare Usa dalla Seconda guerra mondiale. Proprio il 17 gennaio...

Ecco l”ultimo “crimine” del generale Patton

da Barbadillo.it - del 18 marzo 2015 Vorrei denunciare un recente crimine di guerra, ancora una volta a...

Mosca: chiuso il ristorante-kebab dedicato a Stalin

Giuseppe D'Amato per "Il Messaggero" del 14 gennaio 2021 Hanno chiuso il fast food Stal'in, i nostalgici del vecchio regime...

ARTICOLI PIù RECENTI

Fake news prima dell’era social: la stampa e la Guerra del Golfo del ’91

Il 17 gennaio 1991 scattava l'operazione militare "Tempesta nel Deserto" la più grande operazione militare Usa dalla Seconda guerra mondiale. Proprio il 17 gennaio...

Ecco l”ultimo “crimine” del generale Patton

da Barbadillo.it - del 18 marzo 2015 Vorrei denunciare un recente crimine di guerra, ancora una volta a...

Mosca: chiuso il ristorante-kebab dedicato a Stalin

Giuseppe D'Amato per "Il Messaggero" del 14 gennaio 2021 Hanno chiuso il fast food Stal'in, i nostalgici del vecchio regime...
- Advertisement -

BLOG

Ecco l”ultimo “crimine” del generale Patton

da Barbadillo.it - del 18 marzo 2015 Vorrei denunciare un recente crimine di guerra, ancora una volta a...

A proposito di Ezra Pound e della sua prigionia (che non fu a Coltano)

Ciclicamente, col passare delle stagioni e con la scomparsa dei sedicenti testimoni oculari, riaffiora, su carta stampata o sul web, la...

E’ sempre stato il Partito socialista il grande problema del PCI

Ho una grande stima di Luciano Canfora come studioso di filologia classica e di storia antica, ma molte volte il Nostro...