Documentari

«La Storia In Rete» è una società di produzione indipendente specializzata in documentari storico-culturali. Dal 2005 ad oggi sono 80 i titoli prodotti: dal Medio Evo al Rinascimento, dall’Ottocento al XX secolo sono soprattutto la storia e la cultura italiana ad essere protagoniste dei documentari firmati «La Storia In Rete». Ogni documentario è frutto di una accurata analisi storica e racconta gli aspetti meno noti o ancora non completamente risolti di alcuni dei personaggi e degli avvenimenti che hanno contribuito a fare la storia politica e culturale dell’Europa. Un’attenta e meticolosa ricerca illustra e commenta i luoghi dove la storia narrata si è realmente svolta e il racconto alterna ricostruzioni in costume all’iconografia dell’epoca e a interviste ad esperti qualificati. Il tutto cercando sempre di mantenere un ritmo narrativo sostenuto più vicino ad un romanzo che ad una lezione di storia. Tutti i documentari di «La Storia In Rete» sono firmati da Alessandra Gigante e Fabio Andriola e sono stati trasmessi da varie televisioni e piattaforme VOD italiane e straniere (Rai, La7, TV2000, Cubovision, History Channel, Mediolanum Channel). Documentari di «La Storia In Rete» sono stati acquistati negli Stati Uniti, in Russia, in Polonia, in Slovenia. Nel 2016 Gigante e Andriola hanno ottenuto il riconoscimento “Storia In Tv” assegnato ogni anno dal Premio AcquiStoria.

Resta connesso

12,735FansMi piace
132FollowerSegui
3,210FollowerSegui
372IscrittiIscriviti
- Advertisement -

ARTICOLI PIù LETTI

Svelate finalmente le origini degli Etruschi grazie all’esame del DNA

Una ricerca internazionale ha appurato la natura italica degli Etruschi, escludendo un loro arrivo “recente” dalle regioni orientali. Resta però il mistero...

USA, attacco al Columbus Day: “Gli italiani celebrano un genocida”

Come volevasi dimostrare, la vittoria democratica alle elezioni presidenziali USA si è rivelata un volano formidabile al tritacarne della cancel culture....

Maria Vittoria Aradam, la vera “Faccetta nera”

Guerra d’Etiopia, 15 febbraio 1936, 100 km da Addis Abeba, vetta dell’Amba Aradam. Il combattimento più duro della guerra italo-abissina. La...

ARTICOLI PIù RECENTI

Svelate finalmente le origini degli Etruschi grazie all’esame del DNA

Una ricerca internazionale ha appurato la natura italica degli Etruschi, escludendo un loro arrivo “recente” dalle regioni orientali. Resta però il mistero...

USA, attacco al Columbus Day: “Gli italiani celebrano un genocida”

Come volevasi dimostrare, la vittoria democratica alle elezioni presidenziali USA si è rivelata un volano formidabile al tritacarne della cancel culture....

Maria Vittoria Aradam, la vera “Faccetta nera”

Guerra d’Etiopia, 15 febbraio 1936, 100 km da Addis Abeba, vetta dell’Amba Aradam. Il combattimento più duro della guerra italo-abissina. La...
- Advertisement -

BLOG

USA, attacco al Columbus Day: “Gli italiani celebrano un genocida”

Come volevasi dimostrare, la vittoria democratica alle elezioni presidenziali USA si è rivelata un volano formidabile al tritacarne della cancel culture....

Maria Vittoria Aradam, la vera “Faccetta nera”

Guerra d’Etiopia, 15 febbraio 1936, 100 km da Addis Abeba, vetta dell’Amba Aradam. Il combattimento più duro della guerra italo-abissina. La...

Di iene, sbirraglia e popoli consapevoli della loro storia

I giorni che vanno dal 23 marzo al 1º aprile 1849 sono ricordati come "Le Dieci giornate di Brescia". La città...