Home Ultime notizie Ex GAP Cavaterra: “abbattere statue fasciste del Foro Italico”

Ex GAP Cavaterra: “abbattere statue fasciste del Foro Italico”

«Lancio un appello al ministro della Difesa Pinotti perché ritrascriva nei libri di scuola la storia della Resistenza, ‘racconti’ quali sono state le nefandezze del Fascismo e soprattutto butti giù, dal Foro Italico, le statue di Mussolini. Possibile che nessuno si vergogni che siano ancora là?». Questo l’appello lanciato da Nando Cavaterra, (già militante dei GAP romani, VIII divisione zona Centocelle, durante la Guerra Civile), intervenendo, il 4 giugno scorso, a Forte Bravetta a Roma alla cerimonia di deposizione di una corona di fiori da parte del sindaco in occasione delle celebrazioni per il 70° anniversario dell’ingresso nella Capitale delle truppe angloamericane.

- Advertisment -

Articoli popolari

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...

Armeni, il genocidio negato, su Storia in Rete n. 180, aprile 2021

Centinaia di migliaia di morti, forse quasi un milione e mezzo. Un'intera civiltà cancellata dalle terre dove viveva da tremila anni....