Home Ultime notizie Gli islamici egiziani chiedono di demolire le piramidi

Gli islamici egiziani chiedono di demolire le piramidi

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)Lo sceicco sunnita e presidente del partito islamista Unità Nazionale Abd al-Latif al-Mahmoud ha esortato il presidente egiziano Mohamed Mursi a distruggere le piramidi. Secondo gli islamici “i monumenti della cultura pagana” non hanno senso di esistere sul suolo egiziano. Allo stesso tempo gli attivisti di un movimento per la protezione dei monumenti storici hanno presentato una proposta alla leadership del Paese per creare un fondo per proteggere il patrimonio culturale e storico dalle idee dei radicali islamici.

da logodel 23 luglio 2012

__________________________

Inserito su www.storiainrete.com il 23 luglio 2012

- Advertisment -

Articoli popolari

La vera patria degli 007? La Venezia rinascimentale

Un saggio di Ioanna Iordanou racconta la "Serenissima" nascita dei servizi segreti di Matteo Sacchi da Il Giornale del...

La romanizzazione delle colonie in epoca fascista

Il destino di Roma? Civilizzare e pacificare le nazioni. Ma perché in epoca fascista si usava spesso il vocabolo “romanamente”? Semplicemente perché...

Cofrancesco: sulla Storia del ‘900 è gara a chi la spara più grossa…

di Dino Cofrancesco dal Huffington Post del 30 gennaio 2021 Il dovere della memoria nel nostro paese ―...

Cancel culture a San Francisco: il nome di Lincoln resta per evitare una causa

Il direttivo del distretto scolastico di San Francisco il 5 aprile scorso ha votato all'unanimità per annullare la decisione presa a...