Home In primo piano "Il Codice McCartney" presentato a Roma il 5 febbraio

“Il Codice McCartney” presentato a Roma il 5 febbraio

Il Prossimo 5 febbraio 2012 verrà presentato a Roma il nuovo libro di Fabio Andriola e Alessandra Gigante: Il Codice McCartney (Rizzoli), dedicato ad una delle “leggende” (che poi come si vedrà, tanto leggenda non è…) più famose e complicate del XX secolo: la presunta morte di Paul McCartney nel 1966 e la sua sostituzione con un sosia.
La presentazione si terrà presso il Centro Culturale Aldo Fabrizi – San Basilio, Via Corinaldo/angolo Via Treia – Roma
DOMENICA 5 FEBBRAIO ORE 17:00
“Cinquantesimo anniversario Love me do 1962 – 2012”: mostra, presentazione libri, film e musica
  • – ore 17:00: apertura manifestazione con mostra sui Beatles
  • – ore 17:15: Fabio Andriola e Alessandra Gigante presentano “Il Codice McCartney”. Intervengono Guido Pugnetti, saggista ed esperto di musica e Giusto Toni esperto di mass media
  • – ore 18:30: anteprima del film “George Harrison-Living in the material world” di Martin Scorsese
L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il “Beatles Fan Club”.L’ingresso è libero.
Per saperne di più sul libro: www.codicemccartney.it
___________________________
Inserito su www.storiainrete.com il 2 febbraio 2012
- Advertisment -

Articoli popolari

Fake news prima dell’era social: la stampa e la Guerra del Golfo del ’91

Il 17 gennaio 1991 scattava l'operazione militare "Tempesta nel Deserto" la più grande operazione militare Usa dalla Seconda guerra mondiale. Proprio il 17 gennaio...

Ecco l”ultimo “crimine” del generale Patton

da Barbadillo.it - del 18 marzo 2015 Vorrei denunciare un recente crimine di guerra, ancora una volta a...

Mosca: chiuso il ristorante-kebab dedicato a Stalin

Giuseppe D'Amato per "Il Messaggero" del 14 gennaio 2021 Hanno chiuso il fast food Stal'in, i nostalgici del vecchio regime...

Dalle Foibe all’Esodo. Il nuovo speciale di Storia in Rete in edicola e pdf

In edicola e in PDF è disponibile il nuovo speciale monografico di "Storia in Rete", dedicato alle questioni della frontiera orientale...