Home Ultime notizie La Francia vuole il manoscritto di «Le 120 giornate di Sodoma»

La Francia vuole il manoscritto di «Le 120 giornate di Sodoma»

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)La Biblioteca nazionale di Francia vuole acquistare il manoscritto originale di «Le 120 giornate di Sodoma» del marchese de Sade. Scritto nel 1785 durante la prigionia alla Bastiglia, venne acquistato nel 1929 dal visconte Charles de Noailles, la cui moglie Marie-Laure discendeva in linea diretta dal marchese e ora è nelle mani di un collezionista di arte erotica elvetico, Gérard Nordmann. Il governo francese sarebbe disposto a versare 5 milioni di dollari per venire in possesso del testo.

Da il Giornale, ultime notizie del 23 gennaio 2013

___________________________

Inserito su www.storiainrete.com il 29 gennaio 2013

- Advertisment -

Articoli popolari

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...

Armeni, il genocidio negato, su Storia in Rete n. 180, aprile 2021

Centinaia di migliaia di morti, forse quasi un milione e mezzo. Un'intera civiltà cancellata dalle terre dove viveva da tremila anni....