Home Ultime notizie Le Foibe cancellate dai libri di storia

Le Foibe cancellate dai libri di storia

Su 15 testi di storia in uso alle medie, solo cinque raccontano le foibe. La «pulizia etnica» delle bande partigiane del maresciallo Tito è censurata. L’assassinio di massa degli italiani è dunque storia proibita anche quando una legge dello Stato ha istituito il Giorno del ricordo per «conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe» oltre ché «dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati».

Il 10 febbraio, Giorno del ricordo, la parlamentare di An Paola Frassinetti ha denunciato alla Camera «i manuali di storia che minimizzano, dimenticano questa tragica pagina» e «disattendono la legge». Frassinetti ha chiesto al ministro dell’Istruzione Maria Stella Gemini la richiesta di «intervenire nei confronti delle case editrici» che preferiscono l’oblio alla memoria storica.

- Advertisment -

Articoli popolari

Cofrancesco: sulla Storia del ‘900 è gara a chi la spara più grossa…

di Dino Cofrancesco dal Huffington Post del 30 gennaio 2021 Il dovere della memoria nel nostro paese ―...

Cancel culture a San Francisco: il nome di Lincoln resta per evitare una causa

Il direttivo del distretto scolastico di San Francisco il 5 aprile scorso ha votato all'unanimità per annullare la decisione presa a...

Putsch in the USA

Forse non tutti sanno che anche gli U.S.A., negli anni Trenta, hanno rischiato di finire sotto una dittatura militare. La storia...

5 Maggio 1936, Badoglio entra vittorioso in Addis Abeba. L’Etiopia agli occhi dell’Europa di allora

Addis Abeba, 5 Maggio 1936 - Ottantacinque anni fa il Maresciallo Badoglio, “alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose”, entrava in Addis...