Home Ultime notizie Manovra economica: si salvano solo 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno

Manovra economica: si salvano solo 25 aprile, 1° maggio e 2 giugno

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)Sono state salvate le feste nazionali del 25 aprile, 1 maggio e 2 giugno ma non quelle dei santi patroni, né si è spesa una parola in difesa della nuova (e ormai cancellata) festa del 17 marzo o per ripristinare il 4 novembre, come pure esponenti dell’attuale maggioranza di governo avevano promesso all’inizio della legislatura. Proteste anche per l’accorpamento delle feste patronali alla più vicina domenica o festività nazionale. Le feste patronali rappresentano magna pars della cultura locale italiana e anche una risorsa economica per il turismo e gli indotti.

TU QUALE FESTA NAZIONALE PENSI POSSA RAPPRESENTARE MEGLIO LA STORIA ITALIANA?

VOTA NEL SONDAGGIO DI STORIA IN RETE – CLICCA QUI.

_______________________

Inserito su www.storiainrete.com il 10 settembre 2011

- Advertisment -

Articoli popolari

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...

Armeni, il genocidio negato, su Storia in Rete n. 180, aprile 2021

Centinaia di migliaia di morti, forse quasi un milione e mezzo. Un'intera civiltà cancellata dalle terre dove viveva da tremila anni....