Home Ultime notizie Mosca chiede commissione su Hiroshima e Nagasaki "crimini non prescrivibili"

Mosca chiede commissione su Hiroshima e Nagasaki “crimini non prescrivibili”

Russia: il portavoce della Duma vuole avviare un’indagine internazionale sul bombardamento nucleare di Hiroshima e Nagasaki da parte degli Stati Uniti in quanto possibile crimine contro l’umanità, non soggetto a prescrizione.

“Il prossimo anno avremo il 70° anniversario del processo di Norimberga e anche lo stesso anniversario dei primi e unici bombardamenti nucleari di due città – Hiroshima e Nagasaki. Non è un caso che abbia citato questi eventi insieme. Penso che dovremmo discutere di questo argomento con avvocati e specialisti di diritto internazionale – si tratta di crimini contro l’umanità e non hanno alcuna prescrizione”, ha detto Sergey Naryshkin della Società Storica Russa.

Il capo del Parlamento russo ha ricordato che gli attacchi nucleari su Hiroshima e Nagasaki erano difficilmente giustificabili dalla situazione militare, dato che la sconfitta del Giappone è stata praticamente decisa con l’intervento sovietico in Manciuria, avvenuta il giorno prima dell’attacco a Nagasaki.

“Il bombardamento nucleare di due città è stato un puro atto di intimidazione che ha causato la morte di diverse migliaia di civili giapponesi. Torneremo sulla questione entro il prossimo anno”, ha detto Naryshkin.

I bombardamenti nucleari di Hiroshima e Nagasaki hanno avuto luogo all’inizio dell’agosto 1945, e hanno provocato la morte di 150-250.000 persone, la maggior parte civili. Le autorità degli Stati Uniti hanno detto che la dimostrazione di forza ha accelerato la capitolazione del Giappone e ha impedito una operazione di terra sull’isola che avrebbe potuto infliggere pesanti perdite per l’esercito statunitense. Allo stesso tempo, i due attacchi sono stati più volte denunciati dalla comunità internazionale come fondamentalmente immorali, e in violazione dello spirito delle convenzioni che vietavano l’uso di armi di distruzione di massa contro la popolazione civile del nemico.

I funzionari giapponesi e gli attivisti dei diritti hanno sollevato la questione dei bombardamenti in questi giorni, notando che la radioattività ha contaminato i bambini di Hiroshima e Nagasaki, causando varie malattie in alcuni, e costosi controlli medici e costanti timori per la salute per tutti gli altri.

- Advertisment -

Articoli popolari

La romanizzazione delle colonie in epoca fascista

Il destino di Roma? Civilizzare e pacificare le nazioni. Ma perché in epoca fascista si usava spesso il vocabolo “romanamente”? Semplicemente perché...

Cofrancesco: sulla Storia del ‘900 è gara a chi la spara più grossa…

di Dino Cofrancesco dal Huffington Post del 30 gennaio 2021 Il dovere della memoria nel nostro paese ―...

Cancel culture a San Francisco: il nome di Lincoln resta per evitare una causa

Il direttivo del distretto scolastico di San Francisco il 5 aprile scorso ha votato all'unanimità per annullare la decisione presa a...

Putsch in the USA

Forse non tutti sanno che anche gli U.S.A., negli anni Trenta, hanno rischiato di finire sotto una dittatura militare. La storia...