Home Ultime notizie Mosca, conclusa inchiesta: non fu Lenin a ordinare la strage degli zar

Mosca, conclusa inchiesta: non fu Lenin a ordinare la strage degli zar

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)Non c’e’ alcuna prova che fu Lenin a ordinare nel 1918 l’uccisione dello zar Nicola II e della sua famiglia. E’ quanto emerso al termine di una lunga inchiesta condotta da magistrati, storici e archivisti che hanno ‘assolto’ il leader bolscevico e il suo fedelissimo, Yakov Sverdlov.

.

da del 17 gennaio 2011

.
L’inchiesta si e’ conclusa venerdi’ scorso e il responsabile, Vladimir Solovyov, ha spiegato al quotidiano Izvestia che non ci sono “documenti affidabili in grado di provare” la responsabilita’, “l’istigazione” di Lenin o Sverdlov. Tuttavia, Solovyov ha sottolineato che il leader bolscevico e il suo braccio destro sono da ritenersi comunque colpevoli di aver approvato gli omicidi e di non aver punito gli esecutori. “Quando appresero che l’intera famiglia (di Nicola II) era stata uccisa, approvarono ufficialmente l’omicidio e nessuno di coloro che lo avevano organizzato, ne’ chi lo esegui’ fu vittima di alcuna pena”, ha aggiunto .

________________

Inserito su www.storiainrete.com il 19 gennaio 2011

- Advertisment -

Articoli popolari

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...

Armeni, il genocidio negato, su Storia in Rete n. 180, aprile 2021

Centinaia di migliaia di morti, forse quasi un milione e mezzo. Un'intera civiltà cancellata dalle terre dove viveva da tremila anni....