Home Ultime notizie Mutilata al Verano di Roma la statua dell'Angelo di Giulio Monteverde

Mutilata al Verano di Roma la statua dell’Angelo di Giulio Monteverde

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)E’ stata sfregiata da ignoti vandali la statua dell’Angelo della Resurrezione dello scultore Giulio Monteverde (1837-1917). La statua decora la tomba di famiglia dell’artista al cimitero monumentale di Roma, il Verano, realizzata nel 1885 ed è considerata uno dei capolavori della scultura ottocentesca. Monteverde aveva realizzato una statua identica per una sepoltura al cimitero di Staglieno, a Genova. I balordi hanno spezzato le dita e l’ancia della tromba tenuta dall’angelo.

Nessuna notizia è stata data dell’atto di vandalismo, di cui non è possibile risalire alla data né agli autori, né sembra che siano stati presi provvedimenti finora per restaurare o difendere il monumento da nuovi attacchi.

 

IMG_1028 

La statua in una foto del 2007 e in una più recente. Si nota la mutilazione delle dita. (Red. SiR)

- Advertisment -

Articoli popolari

Apologie. Omaggio a Rosa Luxemburg, “Rosa della Libertà”

Chi mi conosce sa che da moltissimi anni non ho più manifestato posizioni di simpatia o di comprensione nei confronti della...

1947: il PCI voleva che l’Italia si tenesse le sue colonie

di Pierluigi Romeo di Colloredo-Mels - da Storia In Rete n. 178 - gennaio-febbraio 2021 Mentre sull’onda dei vandalismi...

PCI 1921-’21. Perché non abbiamo bisogno di una Norimberga per il Comunismo

Cento anni fa nasceva il Partito Comunista Italiano. Lo ricordano non tantissimi, e fra questi soprattutto i nostalgici (pochi) e gli...

Ufo, la Cia svela migliaia di dossier governativi

di Roberto Vivaldelli - da Il Giornale del 15/01/2021 Migliaia di documenti declassificati della Cia sui cosiddetti Ufo - oggetti...