Home Ultime notizie Norimberga, acquerello di Hitler venduto all'asta: 130mila euro

Norimberga, acquerello di Hitler venduto all’asta: 130mila euro

Un acquerello dipinto da Hitler (Ansa)Un acquerello dipinto da Adolf Hitler cento anni fa esatti è stato venduto all’asta a un compratore anonimo per 130 milaeuro. Lo ha annunciato la casa d’asta Weidler che ha organizzato la vendita a Norimberga. Realizzato nel 1914, il dipinto – 28 per 22 centimetri – rappresenta il municipio di Monaco ed è stato messo in vendita da due anziane sorelle, il cui nonno aveva acquistato la tela nel 1916. Nei suoi anni giovanili, Hitler aveva cercato di iscriversi all’Accademia di Belle Arti di Vienna ma la sua candidatura era stata bocciata. Le grandi case d’aste rifiutano solitamente di proporre le opere di Hitler, che tuttavia vengono normalmente battute a prezzi notevoli.

- Advertisment -

Articoli popolari

Mosca: chiuso il ristorante-kebab dedicato a Stalin

Giuseppe D'Amato per "Il Messaggero" del 14 gennaio 2021 Hanno chiuso il fast food Stal'in, i nostalgici del vecchio regime...

A proposito di Ezra Pound e della sua prigionia (che non fu a Coltano)

Ciclicamente, col passare delle stagioni e con la scomparsa dei sedicenti testimoni oculari, riaffiora, su carta stampata o sul web, la...

E’ sempre stato il Partito socialista il grande problema del PCI

Ho una grande stima di Luciano Canfora come studioso di filologia classica e di storia antica, ma molte volte il Nostro...

Quella guerra civile italiana che fu chiamata brigantaggio

di Matteo Sacchi - da Il Giornale del 06/01/2021 Migliaia di uomini dispiegati sul territorio, scontri feroci, villaggi distrutti, una...