Home Ultime notizie Polemica in Francia per ritratto di Petain esposto al comune

Polemica in Francia per ritratto di Petain esposto al comune

Forti polemiche in Francia a Gonneville-sur-Mer (Calvados), dove il sindaco del paese – Bernard Hoyé – ha fatto esporre il ritratto del maresciallo Petain in una galleria di presidenti francesi nella sala dei matrimoni civili del comune. Philippe Petain fu presidente della Francia – segnatamente della cosiddetta Francia di Vichy – durante l’occupazione tedesca, ed è considerato un collaborazionista del nazismo. Immediate le reazioni della Lega contro il razzismo e l’antisemitismo (LICRA), che hanno denunciato il fatto come un indebito omaggio al responsabile del collaborazionismo francese. La risposta del sindaco è stata secca: “Petain appare in una galleria di ritratti d’altri capi di Stato francesi. Che siano controversi o no, io non sono uno storico nè intendo prender partito”. A Hoyé ha replicato la LICRA, rimarcando che l’esposizione “mina il rispetto per le vittime e le loro famiglie che hanno dovuto subire le decisioni politiche prese da Philippe Petain”.

____________________________

Inserito su www.storiainrete.com il 13 gennaio 2010

- Advertisment -

Articoli popolari

Italia-Francia 1940: la verità dietro la “pugnalata”

Nell’ottantesimo anniversario dell’ingresso dell’Italia nella Seconda guerra mondiale, ci attende la solita caterva di banalità sull’impreparazione italiana, e nel caso specifico,...

2003: il mondo in guerra grazie alle fake news di GB e Usa

Un bel film - in programmazione su Sky e Infinity tra gli altri - uscito subito prima della Pandemia e quindi...

Affari segreti all’ombra della Guerra Fredda Usa-Urss (inclusa l’Italia con Pci e Fiat)

L'editore Iduna ha ripubblicato un saggio sorprendente che apre uno scorcio inatteso sui retrosceni dei rapporti Est-Ovest nella seconda parte del...

Irlanda senza pace: ora Londra sfrutta Heaney per celebrare l’occupazione dell’Ulster

Ironia della sorte, dopo esattamente un secolo dalla nascita della Repubblica d’Irlanda, istituita il 6 dicembre 1921 con la firma apposta...