Home Risorgimento San Martino e Solferino 150 dopo. Celebrazioni e degrado

San Martino e Solferino 150 dopo. Celebrazioni e degrado

A centocinquant’anni dalla gloriosa battaglia di San Martino e Solferino e per la fondazione della Croce Rossa (la cui idea nacque su quei campi insanguinati) Storia in Rete propone ai suoi lettori una galleria fotografica delle celebrazioni che si sono tenute nel comune lombardo e presso il monumento-ossario ai Caduti, con gli scatti di Claudio Mazzoli presentati alla redazione da Gabriele Testi. Le ultime foto documentano anche il degrado dell’interno del Sacrario, sul quale l’inciviltà di alcuni visitatori ha lasciato eloquenti tracce.

- Advertisment -

Articoli popolari

Fake news prima dell’era social: la stampa e la Guerra del Golfo del ’91

Il 17 gennaio 1991 scattava l'operazione militare "Tempesta nel Deserto" la più grande operazione militare Usa dalla Seconda guerra mondiale. Proprio il 17 gennaio...

Ecco l”ultimo “crimine” del generale Patton

da Barbadillo.it - del 18 marzo 2015 Vorrei denunciare un recente crimine di guerra, ancora una volta a...

Mosca: chiuso il ristorante-kebab dedicato a Stalin

Giuseppe D'Amato per "Il Messaggero" del 14 gennaio 2021 Hanno chiuso il fast food Stal'in, i nostalgici del vecchio regime...

Dalle Foibe all’Esodo. Il nuovo speciale di Storia in Rete in edicola e pdf

In edicola e in PDF è disponibile il nuovo speciale monografico di "Storia in Rete", dedicato alle questioni della frontiera orientale...