Home Stampa italiana 2 Predappio: scritte infamanti sulla tomba di Mussolini

Predappio: scritte infamanti sulla tomba di Mussolini

Il 27 novembre scorso la tomba di Benito Mussolini è stata presa di mira da un gruppo di vandali. Questa mattina finistre, porte e muri del cimitero di San Cassiano di Predappio sono statI ritrovati imbrattati con scritte infamanti. “Fascismo e clero complici corrotti”, “L’unico fascista buono è quello morto” e “Fascisti assassini a morte”, sono le tre frasi impresse con la vernice sulla tomba di Mussolini. A scoprirle è stato il custode, Vittorio Mughini. La tomba è stata ripulita. Sul fatto indagano i carabinieri e gli agenti della Digos.

da il Resto del Carlinodel 27 novembre 2011

_____________________________

Inserito su www.storiainrete.com il 28 novembre 2011

- Advertisment -

Articoli popolari

Cofrancesco: sulla Storia del ‘900 è gara a chi la spara più grossa…

di Dino Cofrancesco dal Huffington Post del 30 gennaio 2021 Il dovere della memoria nel nostro paese ―...

Cancel culture a San Francisco: il nome di Lincoln resta per evitare una causa

Il direttivo del distretto scolastico di San Francisco il 5 aprile scorso ha votato all'unanimità per annullare la decisione presa a...

Putsch in the USA

Forse non tutti sanno che anche gli U.S.A., negli anni Trenta, hanno rischiato di finire sotto una dittatura militare. La storia...

5 Maggio 1936, Badoglio entra vittorioso in Addis Abeba. L’Etiopia agli occhi dell’Europa di allora

Addis Abeba, 5 Maggio 1936 - Ottantacinque anni fa il Maresciallo Badoglio, “alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose”, entrava in Addis...