Home Archivio arretrati Storia In Rete n° 7, maggio 2006

Storia In Rete n° 7, maggio 2006

Con un’inchiesta esclusiva, il numero 7 di Storia in Rete rivoluziona tutte le “verità” sulla morte di Benito Mussolini e Claretta Petacci. La scienza forense è lo strumento con cui le vecchie versioni vengono spazzate via. Aprendo nuovi, inquietanti interrogativi: perché il Duce e Claretta furono fucilati due volte? Claretta fu picchiata? A che scopo inventare diverse versioni, perfino in contrasto l’una con l’altra? “Di sicuro si sa solo che è morto”.

Un numero ricchissimo di articoli suggestivi: dai risultati del Referendum Istituzionale del 1946 al ritratto di Erodiade, la perfida madre di Salomè, dall’apocrifo del cosiddetto “Vangelo di Giuda fino alla storia del colore blu nel costume e nella società europea, dalla morte di Aldo Moro a quella di Goffredo Coppola. Tutto questo e molto altro su Storia in Rete n. 7!!

Guarda la copertina di Storia in Rete n. 7

Leggi il sommario di Storia in Rete n. 7

  • Mussolini: una morte da riscrivere – leggi
  • Referendum del 1946: i primi brogli della Repubblica? – leggi
  • Referendum del 1946: la prima volta dell’Italia spaccata a metà – leggi
  • Erodiade e le donne nelle corti dei regni di Giudea – leggi
  • Medioevo in blu: evoluzioni cromatiche nella storia medievale – leggi
  • Il Codice Moro – leggi
Mussolini. Una morte da riscrivere
- Advertisment -

Articoli popolari

5 Maggio 1936, Badoglio entra vittorioso in Addis Abeba. L’Etiopia agli occhi dell’Europa di allora

Addis Abeba, 5 Maggio 1936 - Ottantacinque anni fa il Maresciallo Badoglio, “alle ore 16, alla testa delle truppe vittoriose”, entrava in Addis...

“Leggenda esagerata le stragi dei Savoia. Meridione decisivo nel Risorgimento”

L'autore di "Italiani per forza": "Il Sud partecipò con tutti i ceti sociali" di Luigi Mascheroni da Il Giornale...

Napoleone senza maschera. In edicola il nuovo speciale di Storia in Rete

Alla vigilia dell'anniversario dei 200 anni dalla morte dell'Imperatore (5 maggio 1821) è in distribuzione nelle edicole e sulla piattaforma "Ezpress.it"...

Le ombre del dopoguerra. Per una storia dell’Anpi (terza parte)

Visto il fallimento del sogno della rivoluzione proletaria, il Pci (e l’Anpi, di conseguenza) pensarono bene di dare alla resistenza comunista...