Home Archivio arretrati Storia in Rete numero 51, gennaio 2010

Storia in Rete numero 51, gennaio 2010

Storia in Rete di gennaio 2010 ha moltissima Russia dentro: dal revival di Stalin alle riflessioni sulla storia russa che Storia in Rete fa assieme al viceministro della cultura Pavel Khoroshilov. Ma anche l’accordo fra Italia e Russia del 1909, che aprì all’Italia la strada per Tripoli e la consacrò a potenza europea. E ancora la guerra russo-finlandese vista da un reporter d’eccezione: Indro Montanelli. Il quale “colorì” le sue corrispondenze in modo perlomeno fantasioso… Continua poi il racconto dell’esplorazione spaziale tricolore con la fase di crisi degli anni Settanta. Ci spostiamo quindi alla Seconda guerra mondiale, con la controversa relazione fra la Chiesa e il Nazismo e col racconto del tentato assalto inglese a Tobruk del 1942, quando i superbi commandos inglesi furono sconfitti da un pugno di italiani addetti ai servizi e alla seconda linea. E ancora, il Saturno film festival di Alatri e Anagni – con la sua retrospettiva su terrorismo ed eredità sovietica nell’est europeo, un Machiavelli a luci rosse nella Firenze del Quattrocento – fra prostitute, guardoni e “buoncostume” – e la storia vera, triste e tragica di suor Virginia, la Monaca di Monza, in mostra a Milano. Tutto questo e molto altro su Storia in Rete di gennaio!


Guarda la copertina di Storia in Rete numero 51

Leggi il sommario di Storia in Rete numero 51

Stalin Nostalgia: come in Russia si fanno i conti col la storia

“Su Stalin niente processi!” Intervista col viceministro della cultura della Federazione Russa Pavel Khoroshilov

Montanelli: dalla Finlandia… con fantasia!

1909: A Racconigi nasce l’Italia potenza europea

Ecco l’undicesima puntata della storia dello spazio italiano, a cura dell’ASI

La vera storia del “Vescovo di Hitler

Tobruk, settembre 1942: quando un pugno di marò del San Marco fermarono i commandos inglesi

Il Saturno Film Festival: ad Alatri e Anagni si parla di storia a 16mm

Quando Machiavelli andava per… “signorine allegre” nella Firenze a luci rosse

La Monaca di Monza: storia vera di orrori, amori e violenze nella Lombardia del ‘600

TI SEI PERSO QUALCHE COSA? GUARDA L’ARCHIVIO DEI NUMERI ARRETRATI

VUOI ACQUISTARE STORIA IN RETE n. 51 IN COMODO FORMATO PDF? CERCALO NELL’EDICOLA VIRTUALE A SOLI 3,99 €!!

______________________________________________________________


- Advertisment -

Articoli popolari

Ma a che servono libri come «E allora le foibe»di Eric Gobetti?

Diciamolo subito: di Eric Gobetti avevo letto L'occupazione allegra. Gli italiani in Jugoslavia (1941-1943) (Carocci, 2007) e Alleati del nemico. L'occupazione...

Franchetti, Appelius, Barzini. Italiani di altri tempi

Sollecitato da un originale festival della lettura, l’ormai decennale “Naxoslegge”, organizzato dalla vulcanica Fulvia Toscano nella bellissima località Giardini Naxos, ho...

A rischio la più importante statua di Lincoln negli Stati Uniti

Alla fine il cappio della cancel culture inizia a stringersi anche intorno alla figura di Abramo Lincoln. Fino a qualche anno...

Luigi XIV il re rivoluzionario che ritardò la rivoluzione

Matteo Sacchi - da Il Giornale di mercoledì 17/02/2021 Philip Mansel racconta l'ascesa di un monarca ragazzino che stabilizzò la...