Home Archivio arretrati Storia in Rete numero 67, maggio 2011

Storia in Rete numero 67, maggio 2011

Mentre l’Italia è trascinata in una guerra pseudo-coloniale, Storia in Rete di maggio va a ripercorrere uno degli aspetti più controversi delle sue vere imprese coloniali del secolo passato: l’impiego dei gas durante la conquista dell’Etiopia nel 1935-1936. Con un’inchiesta precisa e rigorosamente scientifica, Storia in Rete va ad analizzare il vero impatto di queste armi (scarica qui, in esclusiva per Storia in Rete, la cartina hi-res con i bombardamenti chimici) e soprattutto la maniera con cui la polemica è stata costruita nel dopoguerra, fra negazionisti e fustigatori della 25^ ora. L’uscita di un nuovo saggio sulle ultime ore di Mussolini riporta in auge nuovamente la “Pista Inglese”. Ma Storia in Rete, da sempre in prima linea su questo filone di ricerca, si può consentire di mettere alcuni puntini sulle “i”… Con un balzo indietro di quasi duemila anni andiamo nell’Antica Roma: Nerone, l’Imperatore più odiato e amato (e di sicuro il più “mediatico”) è in mostra a Roma. Quindi due anticipazioni: lo scontro fra Zenobia ed Aureliano e un passaggio dal nuovo romanzo storico di Roberto Genovesi, “La vendetta di Augusto”. Dall’Antica Roma al triste presente, con la polemica sui libri di testo e agli anniversari, con la seconda parte della storia della Guerra di Secessione americana, nel 150° dal suo scoppio. E ancora, grandi donne: Tina Modotti ed Evita Peron, due ritratti da altrettanti nuove biografie della storia al femminile. Infine, Risorgimento, o meglio il suo lato oscuro: perchè nel diario del segretario di Cavour non s’accenna per nulla all’ingresso di Garibaldi a Napoli?

Tutto questo e molto altro su Storia in Rete di maggio!!

Guarda la copertina di Storia in Rete n. 67

Leggi il sommario di Storia in Rete n. 67

I gas in Etiopia 1 \ tutta una questione di senso delle proporzioni. E del ridicolo

I gas in Etiopia 2 \ circostanziare, vedere le fonti, studiare un po’ di chimica…

La “pista inglese”: quel pasticciaccio brutto su Dongo

La pista inglese. “The original”…

Nerone superstar: una mostra a Roma “revisiona” l’Imperatore di Roma (e dei media)

Lo scontro fra Aureliano e Zenobia nel crepuscolo di Roma

In anteprima un brano dal romanzo “La Vendetta di Augusto” di Roberto Genovesi

La polemica sui libri di scuola: quando la cura è peggiore del male

Tina Modotti: una rivoluzionaria fra fotografia e passione

Il viaggio europeo che consacrò Evita Peron sulla scena internazionale

La Guerra Civile americana 150 anni dopo: un monito contro le secessioni

Quelle pagine strappate dal diario del segretario di Cavour

VUOI ACQUISTARE IL NUMERO 67 DI STORIA IN RETE IN PDF? CLICCA QUI!

TI SEI PERSO QUALCHE COSA? VEDI NELL’ARCHIVIO DEI NUMERI ARRETRATI

- Advertisment -

Articoli popolari

Irlanda senza pace: ora Londra sfrutta Heaney per celebrare l’occupazione dell’Ulster

Ironia della sorte, dopo esattamente un secolo dalla nascita della Repubblica d’Irlanda, istituita il 6 dicembre 1921 con la firma apposta...

Apologie. Omaggio a Rosa Luxemburg, “Rosa della Libertà”

Chi mi conosce sa che da moltissimi anni non ho più manifestato posizioni di simpatia o di comprensione nei confronti della...

1947: il PCI voleva che l’Italia si tenesse le sue colonie

di Pierluigi Romeo di Colloredo-Mels - da Storia In Rete n. 178 - gennaio-febbraio 2021 Mentre sull’onda dei vandalismi...

PCI 1921-’21. Perché non abbiamo bisogno di una Norimberga per il Comunismo

Cento anni fa nasceva il Partito Comunista Italiano. Lo ricordano non tantissimi, e fra questi soprattutto i nostalgici (pochi) e gli...