Home Archivio arretrati Storia in Rete numero 92, giugno 2013

Storia in Rete numero 92, giugno 2013

Storia in Rete di giugno racconta la fine di Rasputin, il pope russo che influenzò la famiglia dell’ultimo Zar. Un nuovo saggio riscrive le ultime ore del santone e identifica l’uomo che avrebbe inferto il colpo di grazia. Ma quali interessi internazionali muovevano i fili della congiura contro Rasputin? E ancora Russia, con i 400 anni della famiglia imperiale, i Romanov.

Poi Storia in Rete mostra ai suoi lettori l’iniziativa Europeana 14-18 dedicata ai 100 anni dallo scoppio della Grande Guerra, con un annuncio in esclusiva su una straordinaria e gigantesca iniziativa che il ramo italiano del progetto, grazie al Museo Centrale del Risorgimento, ha deciso di intraprendere.

Dalle guerre vere a quelle “improbabili” con i documenti sulle sperimentazioni in Italia del cosiddetto “raggio della morte” prima e durante la Seconda guerra mondiale. E quindi un balzo nel passato, con Erode il Grande, oggetto di una mostra a Gerusalemme, e Arianna, imperatrice bizantina di cui è uscita una biografia dopo 16 secoli di silenzio. E dopo ‘Antichità romana, il Medioevo e al Rinascimento, fra banchieri, ladri e grassatori raccontati nell’ultimo libro di Alessandro Marzo Magno e i Borgia – malamente – raccontati nella fiction TV di Neil Jordan che viene analizzata da scrittori ed esperti nel secondo giro di interviste raccolte per Storia in Rete da Elena e Michela Martignoni.

Infine, il Risorgimento italiano, con le sue radici che affondano anche nel fenomeno delle insorgenze antigiacobine e uno dei suoi protagonisti oggi quasi dimenticato, Eugenio Emanuele di Savoia Carignano.

Tutto questo e molto altro su Storia in Rete di giugno!!

Guarda la copertina di Storia in Rete di giugno

Leggi il sommario di Storia in Rete di giugno

Europeana: grazie al web il Milite non sarà più ignoto…

Rasputin: chi era il quarto uomo?

Rasputin: inchiesta sulla fine del santone degli Zar

La Russia celebra i 400 anni della dinastia Romanov

Il “Raggio della morte” del Duce fu veramente studiato: lo dimostrano i documenti

Ariadne, figlia, sposa e madre degli Imperatori di Bisanzio

Erode il Grande, un re odiato in mostra a Gerusalemme

L’invenzione della banca (e dei rapinatori di banche) nell’Italia del ‘400

Poveri i nostri Borgia! Interviste sulla fiction di Neil Jordan

Le radici nelle insorgenze del patriottismo italiano

Eugenio Savoia Carignano, un padre della patria dimenticato

VUOI ACQUISTARE IL NUMERO 92 DI STORIA IN RETE IN PDF? CLICCA QUI!

TI SEI PERSO QUALCHE COSA? VEDI NELL’ARCHIVIO DEI NUMERI ARRETRATI

- Advertisment -

Articoli popolari

Dittatura digitale: ecco come ci stiamo consegnando al mondo delle macchine (e a chi le controlla)

“I mass media soffocano la diversità. Tutto viene a scarseggiare, tranne i dieci libri, i dieci dischi più venduti, i film...

Chiese distrutte tra Francia, Belgio, Inghilterra e Cile

Nel giugno 2020 i lavori di riqualificazione di un collegio universitario a Lille, Alta Francia, raggiungevano oltralpe rilevanza nazionale: oggetto del...

Genocidio armeno: forum a cura di “Arsenale delle idee”, in diretta FB, lunedì 12 ore 19

Lunedì 12 aprile 2021, alle ore 19.00 sulla pagina Fb dell’ Arsenale delle idee il forum: “Armeni: il genocidio negato” a partire dal...

Armeni, il genocidio negato, su Storia in Rete n. 180, aprile 2021

Centinaia di migliaia di morti, forse quasi un milione e mezzo. Un'intera civiltà cancellata dalle terre dove viveva da tremila anni....