Archivio: ‘ banche ’

“Idealismo e banche trascinarono gli Usa in una guerra non voluta”

22 maggio

Anno 1917. L’anno della svolta della prima guerra mondiale. Per qualche tempo gli Imperi centrali ebbero l’illusione che, essendo la Russia allo sbando, il conflitto potesse volgere a loro favore.

Di Matteo Sacchi dal il Giornale, ultime notizie del 21/05/2017

Ma poi un’altra potenza …

Storia in Rete n. 137-138, marzo-aprile 2017

16 marzo

Cento anni fa gli Stati Uniti entravano in guerra contro la Germania. Era il primo atto dell’intromissione degli States nella politica europea che nel tempo si sarebbe concretizzata nella trasformazione del Vecchio Continente in una dependance della superpotenza americana. Ma …

La BCE e l’inquietante precedente del banchiere di Luigi XIV

10 giugno

La scorsa settimana la BCE ha ampliato la sua follia monetaria, spingendo i tassi sui depositi ancor più in basso. Sta estendendo il quantitative easing dal debito sovrano ai bond non-financial investment grade, aumentando il suo ritmo d’acquisto a …

Storia in Rete numero 92, giugno 2013

18 giugno

Storia in Rete di giugno racconta la fine di Rasputin, il pope russo che influenzò la famiglia dell’ultimo Zar. Un nuovo saggio riscrive le ultime ore del santone e identifica l’uomo che avrebbe inferto il colpo di grazia. Ma quali …

La “grande crisi” fu nel 1300: e da lì nacque il mercato

7 febbraio

Marinus_van_Reymerswaele, L’esattore con sua moglie (Olio su pannello, 1539)Nella storia della finanza ci sono dei momenti in cui non c’è limite al peggio. Proprio come negli anni ’30 del 1300, quando fallirono i due più importanti istituti di credito di allora, i banchi dei Bardi e dei Peruzzi, …

Banche e politica: la lezione di Raffaele Mattioli

22 settembre
In due documenti, uno indirizzato nel 1931 a Mussolini e l’altro inviato nel 1947 a Togliatti, non c’era solo un piano di ristrutturazione del sistema produttivo e creditizio ma un progetto organico d’interventi per uno sviluppo duraturo dell’Italia.
.
di …