Archivio: ‘ Cinema ’

De Laurentiis: “Hollywood grande strumento di propaganda. Gli USA hanno boicottato il nostro cinema”

21 settembre

Secondo Aurelio De Laurentiis il cinema italiano venne azzoppato per almeno due volte dagli Stati Uniti: la prima volta, subito dopo la guerra, la seconda volta, con la Legge 1213 che impediva alle nostre Case cinematografiche di realizzare produzioni internazionali …

“Dunkirk” contro “Mediterraneo”. I patrioti e i cialtroni

6 settembre

Smarrimento e vuoto. Questa è la sensazione che oggi pomeriggio mi ha accompagnato, dopo la visione del film Dunkirk, di Christopher Nolan. La pellicola è certamente bella, molto coinvolgente ed empatica, con un ritmo molto serrato, ma a me ha …

Hollywood, è guerra di film sul genocidio armeno

24 aprile

Negli Stati Uniti, grazie all’uscita molto ravvicinata di due drammi di guerra a tinte melò con attori hollywoodiani, si torna a parlare del genocidio armeno. Da una parte c’è The promise di Terry George (Hotel Rwanda), con Christian Bale e …

Martinelli: “Nel mio film mostro come è morto davvero il Duce”

28 marzo

Mussolini, il regista Renzo Martinelli: "Nel mio film mostro come è morto davvero"L’ appuntamento con il Maestro Renzo Martinelli per questa intervista esclusiva è fissato a metà mattinata in un elegante studio romano. Incontrare un regista come lui, capace di girare film di denuncia in un Paese dove la verità è un …

Da Rasputin a Hollywood: così nacque il “ogni riferimento è puramente casuale”

2 gennaio

Quasi ogni film recente finisce con una variazione di questa dichiarazione: «E’ un lavoro di finzione. Qualsiasi riferimento a fatti o persone, vive o morte, è puramente casuale». Per questo bisogna ringraziare indirettamente Grigori Rasputin, il mistico russo e consigliere …

La Germania della disfatta nel 1945 arriva sul grande schermo

2 marzo

Uscirà il 24 marzo in Italia il film tedesco-danese Land of Mine (Terreno minato), con il titolo Sotto la sabbia. Il regista è il danese Martin Zanvliet, e gli attori sono anch’essi originari del Paese scandinavo. La storia, ambientata subito …

“Il segreto di Italia”. Un film, mille polemiche

1 dicembre

il segreto di italiaNon sarà un capolavoro destinato all’Oscar. Ma certamente è un film di grande sentimento che squarcia, anche sul grande schermo, quelle malefatte della Resistenza che fino ad oggi erano rimaste confinate solo nei libri dei “fascisti” e di Giampaolo Pansa.…

Intervista a Italo Caproni: Miyazaki, l’Italia e l’aeronautica

16 settembre

Italo Caproni è il nipote di Giovanni Battista Caproni, pioniere dell’aeronautica italiana e fonte d’ispirazione per un personaggio centrale di Si alza il vento (Kaze Tachinu), opera di Hayao Miyazaki distribuita nelle sale italiane dal 13 al 16 settembre 2014. …

Storia in Rete n. 107 – settembre 2014

13 settembre

Storia in Rete di settembre si dedica a due casi legati a doppio filo alle carte di Mussolini: si apre con la vicenda Guareschi-De Gasperi: possibile – come sostiene un recente saggio – che su questa vicenda possa essere stata …

Tutto l’archivio storico della British Pathé su YouTube

20 aprile

Nata poco dopo l’invenzione del fratelli Lumière, la Pathé era una società cinematografica che si occupava sia di produrre apparecchiatura per il cinema, sia di produrre e distribuire film. Dietro alla Pathé c’erano quattro fratelli, Charles, Émile, Théophile e Jacques …