Archivio: ‘ Costantino XI Paleologo ’

29 maggio 1453, cade Costantinopoli. Ma la Grecia non dimentica il suo imperatore

4 giugno

Mai tempo fu più fervido d’ingegni, più prodigo di contrasti, più armonioso e più feroce, più illuminato e più imbarbarito, più raffinato e più disperato. Il Cinquecento merita appieno la definizione vergata dall’abate tedesco Michael Isselt, meglio noto come Jansonius: …

 
 
StoriaDoc su