Archivio: ‘ Crimini alleati ’

Storia in Rete n. 105-106 – luglio-agosto 2014

22 luglio

Un’estate all’insegna della Storia con il numero 105-106: dalla storia della caccia alle streghe in Europa fra Medioevo e Seicento alla verità sui cosiddetti “fratelli di Gesù” e gli altri parenti e congiunti che variamente vengono attribuiti al Nazareno. Poi, …

Nuovi documenti: Pio XII contro le “marocchinate” in Ciociaria

18 giugno

Nel 1944 il Pontefice difese le donne della Ciociaria dalle violenze. Intervenne pure per prevenire ulteriori stupri. Il prof. Guiducci è uno storico dell’Università Pontificia Salesiana. Abbiamo incontrato uno dei più preparati e informati tra gli storici della chiesa e …

Storia in Rete numero 100, febbraio 2014

20 febbraio

Storia in Rete n. 100! Completamente rinnovata nella copertina e nella veste grafica, sempre coerente con la sua missione di fare Storia come nessun’altra rivista fa in Italia

Questo numero racconta i 60 anni dal ritorno di Trieste all’Italia, …

Elba: no alla festa Liberazione alleati. “Fu stupri e violenze”

31 ottobre

La prima commemorazione dello sbarco con cui le truppe africane sotto il comando francese liberarono l’isola d’Elba dall’occupazione tedesca è stata cancellata dal sindaco di Campo nell’Elba (Livorno) per le violenze di cui queste si resero protagoniste sulla popolazione locale, …

Storia in Rete numero 96, ottobre 2013

21 ottobre

Storia in Rete di ottobre dedica l’apertura a un editoriale postumo a firma Ludovico Incisa di Camerana, il diplomatico, analista e storico scomparso nel maggio scorso. Quindi, l’interpretazione controcorrente della conquista spagnola dell’America: non un genocidio premeditato ma l’attimo …

Souvenir de la Liberation: quel mare di bombe dimenticate

27 aprile

Pianosa nelle Tremiti, Molfetta, Pesaro, Napoli, Monfalcone nel triestino: migliaia di ordigni della seconda guerra mondiale sono ancora nei fondali del Paese causando danni all’ecosistema e all’uomo. E dopo 68 anni dalla fine del conflitto, le bonifiche spesso non sono …

Breve storia delle armi di distrazione di massa

10 settembre

45_minutes_wmdUn’analisi della CIA su cosa andò storto nella valutazione del potenziale bellico iracheno chiude il cerchio delle falsità che hanno condotto all’invasione dell’Iraq. Sono appena 16 pagine, un documento svelto e veloce nel quale la CIA spiega che Saddam non …

Commemorate ufficialmente vittime stragi americane in Sicilia

14 luglio

I messaggi del presidente del Parlamento Europeo, Martin Schulz, e del presidente del Senato italiano, Renato Schifani, aprono il 14 luglio 2012 ad Acate la commemorazione delle vittime delle stragi compiute dagli americani durante lo sbarco in Sicilia nel 1943. …

Come Orwell! E Londra bruciò le carte sui suoi crimini coloniali…

25 aprile

Per decenni la Gran Bretagna ha distrutto migliaia di documenti compromettenti che testimoniavano le violenze e gli orrori compiuti durante gli ultimi anni dell’impero britannico. I documenti sopravvissuti alla sistematica cancellazione sono stati tenuti nascosti agli storici e al grande …

Come Orwell! E Londra bruciò le carte sui suoi crimini coloniali…

25 aprile

Per decenni la Gran Bretagna ha distrutto migliaia di documenti compromettenti che testimoniavano le violenze e gli orrori compiuti durante gli ultimi anni dell’impero britannico. I documenti sopravvissuti alla sistematica cancellazione sono stati tenuti nascosti agli storici e al grande …