Archivio: ‘ Dante ’

Case della Memoria: 1,5 milioni di visitatori. E D’Annunzio batte Dante

8 maggio

Un milione e mezzo: è questo il numero dei visitatori che lo scorso anno hanno scelto di fare visita alle abitazioni di personaggi illustri inserite nell’Associazione nazionale Case della Memoria. I dati sono stati presentati a Pistoia, Capitale Italiana della …

Cultura sì, ma anche affari. L’italiano non è lingua da museo

9 giugno

Un patrimonio di 180 mila lemmi in continua evoluzione e sempre più utilizzato nel mondo per accedere a settori di eccellenza dell’economia. Ecco perché è un peccato relegarlo al belcanto. O, mortificarlo con anglismi inutili, imposti da un’ottica provinciale.

di …

Storia in Rete n. 116, giugno 2015

29 luglio

In esclusiva per i suoi lettori, Storia in Rete di giugno pubblica un’anteprima di un diario inedito attribuito a Mussolini e relativo al 1942. Un’agenda che alcuni indizi fanno pensare possa essere l’originale da cui sono stati copiati i “falsi” …

Storia in Rete n. 103 – maggio 2014

26 maggio

Come e dove nasce il concetto di “nuovo ordine mondiale”? E’ nell’Inghilterra dei Tudor che vengono gettati i semi di un’idea concreta e drammaticamente efficiente anche ai giorni nostri, la cui analisi non può essere liquidata come “complottismo”. Così come …

Pisa, ritrovato il telo con i leoni dell’imperatore Enrico VII

28 ottobre

notizie-dal-mondo-della-storia1.png (90×90)Nessuno avrebbe potuto immaginare che quel sepolcro di settecento anni conservasse ancora oggetti dell’imperatore Enrico VII di Lussemburgo, il sovrano che Dante indica nella Commedia come il salvatore di quell’Italia «nave senza nocchiero in gran tempesta, non donna di provincia …

Quando i banchieri cercavano ancora di salvarsi l’anima

6 agosto

La Cappella degli Scrovegni, affrescata da Giotto, a PadovaQuando fare il banchiere era peccato (e grave: usura), cioè nel medioevo e nel Rinascimento, non mancava comunque un modo per salvarsi l’anima. Come? Attraverso operazioni di marketing ben studiate, come quella che ha portato Enrico Scrovegni alla creazione della …

«Dante antisemita e islamofobo. Via la Divina Commedia dalle scuole»

13 marzo

La Divina Commedia deve essere tolta dai programmi scolastici: troppi contenuti antisemiti, islamofobici, razzisti ed omofobici. La sorprendente richiesta arriva da «Gherush92», organizzazione di ricercatori e professionisti che gode dello status di consulente speciale con il Consiglio Economico e Sociale …

Arriva ‘iDante’: la Divina Commedia in formato iPad

13 maggio

‘iDante – La Divina Commedia’, primo eBook multimediale in lingua italiana in formato iPad, sarà presentato in anteprima al Salone del Libro di Torino da ‘Il Sole 24 Ore’. In attesa dello sbarco dell’iPad in Europa, previsto a fine …

Un rebus chiamato Celestino V

14 settembre
Immagine anteprima YouTube

Un rebus chiamato Celestino V

Guarda il video

Un rebus chiamato Celestino V

14 settembre
Immagine anteprima YouTube

E’ stato l’unico Papa a lasciare il proprio incarico prima di morire (e per questo messo da Dante all’Inferno), non si recò mai a Roma durante i quattro mesi di pontificato, fu eletto nonostante non fosse un cardinale e al …