Archivio: ‘ Grande Guerra ’

Storia in Rete n. 152, giugno 2018

15 giugno

Il 1918 per l’Italia fu l’anno della vittoria. Anzi, delle vittorie, le prime delle quali furono colte sul Piave, sul Montello e nel mare di Prevesa proprio nel giugno di cento anni fa, contro l’esercito e la marina dell’Impero …

Storia in Rete n. 151, maggio 2018

9 maggio

Carteggi segreti e carteggi ignorati. La documentazione lasciata a Renzo De Felice dall’agente segreto Bruno Puccioni e finalmente analizzata da Roberto Festorazzi apre a nuovi scenari e dà nuove e potenti conferme a molte delle piste alternative alla vulgata sulle …

Storia in Rete n. 150, aprile 2018

7 aprile

La vera fake news? E’ che la fake news sarebbero un fenomeno recente. Dall’epoca del Cavallo di Troia l’umanità inganna, calunnia, mente per raggiungere i propri scopi politici: denigrare i nemici, trovare scuse per invadere altri paesi, portare avanti campagne …

Il generale Graziano: «Caporetto, una sconfitta non una disfatta»

24 ottobre

Lo scorso 21 ottobre Aldo Cazzullo ha intervistato per il “Corriere della Sera” il generale Claudio Graziano, già capo di stato maggiore dell’Esercito italiano e capo di stato maggiore della Difesa dal 28 febbraio 2015. «L’errore del comandante Cadorna è

La memoria va a pezzi con le tombe degli eroi

21 settembre

Ossari, sacrari e templi votivi abbandonati o in pezzi. Così ringraziamo gli uomini che hanno fatto la nostra storia.

di Stefano Filippi da il Giornale, ultime notizie del 21 settembre 2017

Le pietre dei gradoni sono sconnesse, i marmi sbrecciati. La tomba del Duca …

Bologna. Grande Guerra: a studenti caduti laurea ad honorem

1 giugno

Studenti caduti nella Grande guerra: a Bologna laurea postuma ad honoremErano studenti dell’università di Bologna, iscritti a Medicina, Giurisprudenza, a Lettere. Chiamati alle armi, sono caduti nella guerra del 1915-18. Ed ora l’Ateneo vuole laurearli ad honorem. Una pergamena alla memoria. Di qui l’appello per cercare i discendenti e i …

Cinque luoghi comuni su Grande Guerra e Regio Esercito

24 maggio

Ufficiali ottusi e incompetenti che mandavano inutilmente a morire i loro uomini; diserzioni di massa e fucilazioni spietate; Caporetto archetipo universale della disfatta … Sono diversi i luoghi comuni sulla Grande Guerra oggi sedimentati nella coscienza collettiva. Tuttavia, ad un’analisi …

“Idealismo e banche trascinarono gli Usa in una guerra non voluta”

22 maggio

Anno 1917. L’anno della svolta della prima guerra mondiale. Per qualche tempo gli Imperi centrali ebbero l’illusione che, essendo la Russia allo sbando, il conflitto potesse volgere a loro favore.

Di Matteo Sacchi dal il Giornale, ultime notizie del 21/05/2017

Ma poi un’altra potenza …

L’ultimo affronto al Caduto: dimenticato in una scatola

27 aprile

L'ultimo affronto al milite ignoto: dimenticato in una scatolaAttenti: se trovate un Caduto, rimettetelo subito sotto terra. Riconsegnate il corpo alle stelle alpine, alle primule, alla pace ritrovata dei luoghi dove ha combattuto. Altrimenti, se ne denuncerete la presenza secondo le procedure di legge, lo farete finire in …

Hollywood, è guerra di film sul genocidio armeno

24 aprile

Negli Stati Uniti, grazie all’uscita molto ravvicinata di due drammi di guerra a tinte melò con attori hollywoodiani, si torna a parlare del genocidio armeno. Da una parte c’è The promise di Terry George (Hotel Rwanda), con Christian Bale e …