Archivio: ‘ irredentismo ’

Gli Asburgo, i Rothschild e il complottismo anti-italiano

26 novembre

Francesco Giuseppe Carlo d’Asburgo-Lorena, Imperatore d’Austria e Re Apostolico d’Ungheria, nei suoi 86 anni di vita (1830-1916) e 68 di regno (dal 1848 fino alla morte), ha segnato un’intera epoca della storia europea, non solo dal punto di vista politico …

Storia in Rete 115, maggio 2015

27 maggio

Sesso e prostituzione nell’Antichità sono i temi di copertina di Storia in Rete di maggio. E poi sempre in relazione con l’attualità, il paragone fra legge Acerbo e Italicum, i 40 anni dalla fine della guerra del Vietnam, la …

Schiaffo dell’Europa agli esuli giuliani: “Nessun risarcimento”

2 aprile

Non c’è pace per gli esuli istriani, giuliani e dalmati. Dopo settant’anni di lotte per vedersi riconosciuta la restituzione dei beni confiscati dagli jugoslavi in seguito alle occupazioni degli anni Quaranta, l’ultimo schiaffo arriva da Strasburgo. La settimana scorsa, infatti, …

Simone Cristicchi: in una canzone la tragedia dei giuliano-dalmati

3 marzo

La canzone nasce nel 2011, quando il cantante, a Trieste per cantare alla Sala Bartoli, visita il porto vecchio in ristrutturazione e in un locale, il magazzino 18, appunto, è sorpreso da una miriade di poveri oggetti, ammucchiati alla rinfusa, …

Storia in Rete numero 79, maggio 2012

12 maggio

A maggio, Storia in Rete riapre il dibattito su uno dei maggiori pensatori italiani del XX secolo: Gramsci. Stritolato dai due regimi fascista e sovietico, col primo determinato a “non far pensare quel cervello” e il secondo a liberarsi di

Il Libero Comune di Pola in Esilio ricorda l’eccidio di Vergarolla

14 agosto

Anche quest’anno il Libero Comune di Pola in Esilio ricorderà a Pola l’eccidio di Vergarolla, che il 18 agosto 1946 provocò la morte di almeno 64 persone e il ferimento di circa 200. L’età media dei morti accertati era di …

Film sloveno fa ironia su Trieste occupata da Tito

9 novembre

E’ solo una parodia, ma a volte la parodia artistica si scontra con capitoli di storia particolarmente sensibili. E così accade che scoppi la polemica sul cortometraggio sloveno che già dal titolo rievoca memorie mai sopite. “Trst je nas”, Trieste