Archivio: ‘ Katyn ’

Russi o tedeschi? Il reportage censurato su Katyn

21 luglio

Un nuovo film sulla strage di Katyn e sulle false attribuzioni naziste e la complicità britannica per sostenere i fragili equilibri di Yalta.

di Rino Cammilleri per La bussola quotidiana del 19-7-2018

Si narra che l’etrusco Tarquinio il Superbo, ultimo …

La Polonia sfida il Cremlino: “Via i monumenti sovietici”

4 agosto

1024px-Sowfreid9_DSC0917La Polonia sfida Mosca e Berlino. Minaccia di fare piazza pulita dei monumenti sovietici provocando l’ira della Russia, e chiede alla Germania conto e soddisfazione (nonché un lauto risarcimento) per le atrocità del regime nazista. Ma queste mosse del governo …

La nuova de-stalinizzazione di Medvedev servirà alla Russia?

16 febbraio

At the council’s meeting, dedicated to the 80th anniversary of first Russian President Boris Yeltsin, Medvedev approved a program for commemorating victims of totalitarianism and Stalin’s terror, giving a green light on an official, government-sponsored campaign of de-Stalinization.

di Vladimir

Katyn, storica ammissione alla Duma: “fu ordine di Stalin”

27 novembre

Crolla un altro grande tabù: la Russia ammette le proprie responsabilità nel terribile massacro di Katyn. Il parlamento russo, in base agli archivi di stato dell’ex Unione Sovietica, ha confermato ciò che la Polonia sostiene da decenni: ad ordinare la …

Russia, dove si riscrive il Novecento: la storia sotto scacco

16 settembre

Nel 2009 due eventi, passati da noi quasi inosservati, senza richiamare quella attenzione che merita ciò che caratterizza la realtà politica e culturale europea, hanno riguardato la storia e la memoria del dramma centrale dello scorso secolo, la Seconda guerra …

Online le carte su Katyn sul sito ufficiale degli Archivi russi

30 aprile

Mosca vuole dimostrare di aver «imparato le lezioni della storia», e nell’ansioso tentativo di un miglioramento dei rapporti con Varsavia ha reso pubblici oggi i documenti relativi al massacro di Katyn, dove 70 anni fa vennero uccisi circa 22000 soldati …

Il massacro di Katyn? Fu solo l’inizio delle stragi di Stalin

5 maggio

Mosca si preparava a far guerra al Terzo Reich sognando di giungere sino alle sponde dell’Atlantico. Berlino l’anticipò di un soffio e il disastro che ne seguì fu pagato a caro prezzo da polacchi, baltici, ucraini e finlandesi

.

.

Storia In Rete n° 42, aprile 2009

3 aprile

Questo mese Storia in Rete spiega ai lettori i parallelismi inquietanti fra la crisi del 1929 e quella che stiamo vivendo in questi giorni. Due brevi articoli, quindi, danno conto del boicottaggio meditatico del film “Katyn” (di cui pure Storia

Storia In Rete n° 41, marzo 2009

4 marzo

Storia in Rete di marzo 2009 si addentra nel mistero delle Fosse di Katyn, dove i sovietici sterminarono 11 mila prigionieri polacchi, riprendendo un capitolo dal volume di Franco Bandini “L’estate delle tre tavolette” (Iuculano ed.).  Aldo A. Mola ci …

Was General Sikorski a victim of the Katyn massacre?

5 dicembre

General Wladyslaw Sikorski, Chief Commander of Poland and Prime Minister of the Polish Government-in-Exile was 62 years old when he died as a soldier on July 4, 1943. His visit in the Gibraltar fortress on the way from Cairo to …