Archivio: ‘ Mussolini ’

La storia si ripete: le liti e l’onta francese da lavare

29 luglio

Nel 1911 Giovanni Giolitti, capo del governo, doveva fare fronte a due opposti estremismi, socialisti e nazionalisti. Dopo avere ammorbidito i primi con alcune riforme, si occupò degli altri.

di Giordano Bruno Guerri da  il Giornale, ultime notizie del 29/07/2017

I nazionalisti pretendevano che …

Storia in Rete n. 141-142, luglio-agosto 2017

21 luglio

A un anno dal fallito golpe di Ankara il potere di Erdogan in Turchia è sempre più forte. E si manifesta anche attraverso una rivalutazione della storia imperiale ottomana, con le grandiose celebrazioni che ogni anno si tengono “spontaneamente” per …

Internati militari in Germania, le scomode verità svelate da Simoncelli

20 giugno

“Italiani e Italiane residenti in Germania, ha termine un anno che fu per ognuno di voi, sia pure in modi diversi, di grandi sofferenze materiali e soprattutto morali; le une e le altre dipendenti dalla miserabile capitolazione del settembre [’43] …

Storia in Rete n. 139, maggio 2017

5 maggio

Matteotti: sotto il delitto, niente! Questa la sconvolgente conclusione della monumentale inchiesta che da anni Enrico Tiozzo (università di Göteborg) sta portando avanti sul deputato socialista ucciso da una squadraccia fascista nel 1924. I complotti inglesi? Quelli sabaudi? Le lobby …

Persino “l’Unità” inseguiva le lettere tra Churchill e il Duce

31 marzo

Il 7 luglio 1949, l’Unità, organo del Partito comunista italiano, pubblicò, in prima pagina, in posizione di testata e su quattro colonne, un ampio articolo intitolato: «Due inglesi si sono impadroniti di una parte del tesoro di Dongo?».

di Roberto …

Martinelli: “Nel mio film mostro come è morto davvero il Duce”

28 marzo

Mussolini, il regista Renzo Martinelli: "Nel mio film mostro come è morto davvero"L’ appuntamento con il Maestro Renzo Martinelli per questa intervista esclusiva è fissato a metà mattinata in un elegante studio romano. Incontrare un regista come lui, capace di girare film di denuncia in un Paese dove la verità è un …

Bufale in arrivo: attenzione alla nuova biografia di Claretta

1 marzo

Nel 1945 l’editore milanese Lucchi pubblica un resoconto della relazione tra Benito Mussolini e Clara Petacci. In copertina si annunciano «scandalosi particolari». Carta povera. Stampa modesta. Come il racconto. L’autore, Angelo Colleoni, ripercorre la storia del «furioso erotomane» (Mussolini), dalla …

Quel tesoro dimenticato nel caveau di Bankitalia

5 febbraio

Tesoro 1Quattrocentodiciannove plichi dimenticati nel caveau della Banca d’Italia di Via dei Mille a Roma, dal valore ancora sconosciuto. Al loro interno, tra le altre cose, il tesoro dimenticato di Benito Mussolini. Una commissione interministeriale avrebbe dovuto accertarne il valore e …

Storia in Rete n. 131, settembre 2016

26 settembre

Cento anni fa l’Italia dichiarava guerra alla Germania. Una mossa motivata da lunghi anni di ingerenza tedesca nell’economia e nella politica del Bel Paese ma anche dalla necessità di mettere Roma su un piede di parità con le altre potenze …

Bordiga, il leninista che fondò il PCI e sperò nell’Asse

20 agosto

Amadeo Bordiga, nato a Ercolano nel 1889, oltre a essere stato il vero fondatore, nel 1921, del Partito comunista italiano, ne fu il solo leader storico attestato su posizioni di rigida ortodossia marxista. Né Gramsci, né tantomeno Togliatti, rimasero infatti …