Archivio: ‘ OSTalgia ’

Altro che tettone al mare: per salutare il 2018 ci vuole il calendario di Stalin

6 dicembre

Si stava meglio quando si stava baffoni. Più o meno è questo il clima (freddo) che si respira in Russia, visto che una delle più importanti catene librarie del Paese ha deciso di mettere in vendita, per salutare il nuovo …

Ai tempi di Tetris: i personal computer sovietici

20 ottobre

The Apogei BK-01 was developed on the basis of the Radio 86RK, and produced from 1988. For storage, it used a compact cassette or diskette. Technically, nothing of note stood out, but due to improvements in the assembly process the price was significantly reduced. It could be had for 440 rubles - two average monthly salaries at that time. Even though few people could afford personal computers in Soviet times, there were plenty of them in the 80’s. Here are the most popular ones.

Agat was the first versatile 8-bit personal computer mass-produced in the Soviet Union for use in public education. Developed in 1981-1983 on the basis of the Apple II, it went into serial production in 1984, which lasted up until 1993. According to various reports, some Russian schools continued using Agat machines until at least 2001.

(WIKIMEDIA.ORG)
Agat was the first versatile 8-bit personal computer mass-produced in

Il ritorno dell’homo sovieticus nella Russia postcomunista

28 settembre

Un fiume di voci che riemerge come un fenomeno carsico dalle macerie, materiali e spirituali, della storia russa recente. È questo il libro di Svetlana Aleksievic Tempo di seconda mano. La vita in Russia dopo il crollo del comunismo (Bompiani). …

Quaderni di scuola col ritratto di Stalin. E’ polemica in Russia

3 aprile

Stalin sulle copertine dei quaderni scolastici: è polemica a Mosca per la loro commercializzazione, in particolare per il rischio di continuare a mitizzare il dittatore anche tra le nuove generazioni post-sovietiche. L’iniziativa, rimbalzata sulla stampa russa, è della casa editrice …