Archivio: ‘ Pola ’

1946: l’olocausto dimenticato della spiaggia di Vergarolla

18 agosto

Sono passate da poco le ore 14 quando una fortissima esplosione scuote la città intera. La deflagrazione avviene sulla spiaggia di Vergarolla, poco fuori il centro cittadino, dove una manifestazione sportiva aveva attirato qualche centinaio di polesani, in buona parte …

Vergarolla 1946: l’attentato anti-italiano che a scuola non si studia

18 agosto

La più grande strage italiana del secondo dopoguerra potrebbe non essere l’attentato alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980, ma l’orrenda carneficina avvenuta sulla spiaggia di Vergarolla, nella periferia occidentale di Pola, quando un centinaio di italiani caddero vittime …

Addio Maria Pasquinelli, eroina avventurosa degli esuli istriani

5 luglio

A distanza di poche ore dalla scomparsa di Anna Mattei, ci lascia un’altra donna – forse meno nota ai contemporanei – la cui vita è intrecciata in modo altrettanto indissolubile con le pagine più dolorose della nostra storia. E’ morta …

Simone Cristicchi: in una canzone la tragedia dei giuliano-dalmati

3 marzo

La canzone nasce nel 2011, quando il cantante, a Trieste per cantare alla Sala Bartoli, visita il porto vecchio in ristrutturazione e in un locale, il magazzino 18, appunto, è sorpreso da una miriade di poveri oggetti, ammucchiati alla rinfusa, …

Lettera aperta a Napolitano dal comune di Pola in esilio

8 novembre

Illustre Signor Presidente, da anni il Libero Comune di Pola in Esilio coltiva il dialogo con i connazionali che risiedono nella nostra amata città d’origine e in Istria. Riteniamo, infatti, necessaria la ricomposizione delle due parti del nostro corpo sociale …

Pansa: Istria e foibe, 300 mila italiani traditi dal PCI

18 febbraio

Qualche giorno fa, una radio mi ha chiesto: «Perché le sinistre italiane non amano ricordare gli assassinati nelle foibe e l’esodo istriano, fiumano e dalmata?». Ho risposto d’istinto: «Perché hanno la coscienza sporca». Il giornalista mi rimproverò: «Dottor Pansa, lei …

Il Libero Comune di Pola in Esilio ricorda l’eccidio di Vergarolla

14 agosto

Anche quest’anno il Libero Comune di Pola in Esilio ricorderà a Pola l’eccidio di Vergarolla, che il 18 agosto 1946 provocò la morte di almeno 64 persone e il ferimento di circa 200. L’età media dei morti accertati era di …

 
 
StoriaDoc su