Archivio: ‘ Prima guerra mondiale ’

Lo speciale di Storia in Rete “1918. La Vittoria” è in edicola!

30 ottobre

copertina facebook“Storia in Rete” ricorda e celebra la Vittoria con uno speciale interamente dedicato all’ultimo anno della Grande Guerra. Dal fango di Caporetto all’apoteosi di Vittorio Veneto fino alle amare delusioni della “vittoria mutilata”. Mentre il paese non ricorda il centenario …

Storia in Rete n. 145-146, novembre-dicembre 2017

27 novembre

Un’intervista a Pirandello “riscoperta” dopo 80 anni getta media e intellettuali nello sconcerto: com’era possibile che un premio Nobel, uno dei più amati autori della letteratura e del teatro del Novecento manifestasse così apertamente la sua entusiastica adesione al Fascismo? …

La memoria va a pezzi con le tombe degli eroi

21 settembre

Ossari, sacrari e templi votivi abbandonati o in pezzi. Così ringraziamo gli uomini che hanno fatto la nostra storia.

di Stefano Filippi da il Giornale, ultime notizie del 21 settembre 2017

Le pietre dei gradoni sono sconnesse, i marmi sbrecciati. La tomba del Duca …

Storia in Rete n. 135, gennaio 2017

29 dicembre

Sospesa fra storia e tradizione, la figura della Vergine è molto meno conosciuta di quanto si pensi. Nel centesimo anniversario dell’apparizione di Fatima, Storia in Rete fa il punto su quanto si sa a partire dalle fonti storiche sulla Madre …

Storia in Rete n. 131, settembre 2016

26 settembre

Cento anni fa l’Italia dichiarava guerra alla Germania. Una mossa motivata da lunghi anni di ingerenza tedesca nell’economia e nella politica del Bel Paese ma anche dalla necessità di mettere Roma su un piede di parità con le altre potenze …

La Legione Redenta: italiani al confine del mondo (1)

14 aprile

Dimenticata tra le pagine grevi della Grande Guerra, la storia della Legione Redenta sembra tratta di peso da un romanzo epico: è invece realtà, magica e sognante. Tra i cupi rigori del ghiaccio perenne e gli assordanti boati dei campi …

Matteotti, la propaganda pacifista a ogni costo e i profughi. Italiani…

23 giugno

matteottiEra il 15 maggio 1916 quando l’esercito austriaco, guidato dal generale Conrad von Hötzendorf, dette il via alla più ampia manovra offensiva della Grande guerra, conosciuta come Battaglia degli Altipiani. Le manovre militari interessarono Asiago e gran parte dell’Alta vicentina …

Centenario Grande Guerra: se la patria va (ancora) riconquistata

8 giugno

Prima guerra mondialeSe c’è un argomento che dovrebbe suscitare ottimismo e qualche speranza, anche in tempi di crisi economica, questo è l’idea di Nazione. Perfino l’etimologia della parola, con questo suo richiamo alla “nascita”, la natio latina, invita a pensare positivo, suscitando …

Oggi l’Italia ricorda la Grande Guerra. “Non morirono invano”

24 maggio

1915-2015: alle 4 del 24 maggio di cento anni fa due colpi di cannone a Forte Verena fecero entrare l’Italia in guerra: un milione e 300mila morti, centinaia di migliaia di feriti e mutilati. Il racconto di come mutò l’atteggiamento …

Storia in Rete Speciale 1915, l’Italia va alla guerra

8 maggio

copertina-speciale-grande-guerraUno speciale di 164 pagine tutto dedicato a come l’Italia è entrata nella Grande Guerra, giusto 100 anni fa. In un contesto storico-culturale che sembra voler far prevalere un’interpretazione “minimalista” della partecipazione italiana alla Prima guerra mondiale, ponendo l’accento esclusivamente …