Archivio: ‘ Prima guerra mondiale ’

I Giovani Turchi, la massoneria, gli armeni. Le ragioni dell’odio

6 maggio

Il genocidio armeno — un milione di donne, uomini, anziani, bimbi — ha motivazioni profonde e terribili. L’origine del “grande male”, come gli armeni chiamano il disastro del 1915 ha radici e motivi storicamente chiari ma, per tanti motivi, misconosciuti. …

Veneziani: “L’Italia ricorda solo la resistenza. E la Grande Guerra?”

10 marzo

Sono cent’anni dall’entrata in guerra dell’Italia nel primo conflitto mondiale. Quale occasione migliore per celebrare… la resistenza? Il paradosso è stato notato da Marcello Veneziani, che fa parte del Comitato Scientifico che si occupa degli anniversari della storia d’Italia, istituito …

L’Italia dimentica la Grande Guerra. Il mondo e i comuni no

7 dicembre

Pare che il fondo nazionale per le celebrazioni del centenario della “Grande Guerra” del ’15-’18 sia stato azzerato. Un evento storico dell’Italia e del mondo (la I guerra mondiale, appunto!) a cui parteciparono circa 6 milioni di concittadini segnando profondamente …

A secret sperm donor service in post-first world war London

4 agosto

8th July 1941: A group of children whose homes have been destroyed by World War II bombing raids enjoy a walk in the English countryside to which they have been evacuated. (Photo by Fred Morley/Fox Photos/Getty Images)These days there are sophisticated and scientific solutions to the dismal problem of unwanted childlessness — there are IVF, Viagra and well-established egg and sperm donor services. We think of these as recent advantages and give thanks for the modern …

Il “Viaggio dell’Eroe” celebra il Milite ignoto 90 anni dopo

31 ottobre

Sarà il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ad accogliere il 2 novembre al binario 1 della Stazione Termini di Roma il treno speciale che da Aquileia a Roma ripercorrerà il percorso che 90 anni fa portò il corpo del Milite …

Cancellare Cadorna? Smemoratezza e suicidi politici

29 luglio

Non da oggi il Parlamento italiano mostra vocazione al suicidio. Una Camera dei deputati che fa arrestare un proprio membro prima che la magistratura ne pronunci la condanna definitiva sottoscrive la propria disfatta. Ma non è la prima volta. Accadde …