Archivio: ‘ Seconda guerra mondiale ’

Ci voleva il porno de La Ciociara per parlare di “marocchinate”…

17 marzo

Il fatto che un regista italiano di film porno abbia potuto girare una pellicola hard su una delle pagine più mostruose vissute dalla nostra popolazione civile durante la Seconda guerra mondiale, offre la caratura di quanto questi misfatti siano stati …

L’archivista: “9.600 ebrei protetti in Vaticano da Pio XII”

4 marzo

9600 gli ebrei protetti in Vaticano, dice l’archivista di Stato. La «leggenda nera» contro Pio XII non tieneNel 1943/44 migliaia di ebrei trovarono protezione grazie all’impegno sistematico del Vaticano. Se finora i numeri esatti non era noti a tutti, è stato il responsabile dell’Archivio Storico della segreteria di Stato Vaticano, Johan Ickx, a rivelarli con precisione.

da …

La Guerra Segreta: gli uomini della svolta nel 1939-1945

27 gennaio

Richard SorgeLa Seconda guerra mondiale è stata il periodo della storia umana più condizionato dalle informazioni dei servizi segreti. Ogni giorno nelle centrali spionistiche di tutti i paesi che si combattevano senza esclusione di colpi, arrivava una valanga di decriptazioni, dossier, …

Storia in Rete n. 135, gennaio 2017

29 dicembre

Sospesa fra storia e tradizione, la figura della Vergine è molto meno conosciuta di quanto si pensi. Nel centesimo anniversario dell’apparizione di Fatima, Storia in Rete fa il punto su quanto si sa a partire dalle fonti storiche sulla Madre …

È morto il soldato italiano fucilato tre volte dagli americani

7 dicembre

È sopravvissuto a tre fucilazioni dei soldati americani e ha combattuto per vedere riconosciuta la verità storica dello sbarco alleato in Sicilia, fatto di crimini e atrocità verso i nostri soldati. E dopo aver avuto anche la soddisfazione di essere …

Il piano Fugu: colonizzare la Manciuria con gli ebrei

23 agosto

Il pesce palla in Giappone lo chiamano fugu: è una costosa leccornia che si gusta solo dopo che un cuoco specializzato gli ha tolto il veleno che si porta dentro, un veleno molto più potente del cianuro. Quel nome fu …

Nagasaki: “un mese dopo la bomba, l’erba tornò a crescere”

9 agosto

“N. è piena di morti, è completamente distrutta, non c’è più nemmeno un gatto vivo… una città completamente muta”. Kyoko Hayashi ha 85 anni. Quel 9 agosto di 70 anni fa era a Nagasaki, al lavoro in una fabbrica di …

Storia in Rete n. 129-130, luglio-agosto 2016

31 luglio

Dalle carte dell’OSS sbuca fuori una fotografia che può sconvolgere tutte le ricostruzioni della fine di Mussolini: e se il numero due dei servizi segreti americani, Valerian Lada-Mocarski, si fosse trovato a Dongo alla fine di aprile? Una presenza sempre …

Oliver Stone e Peter Kuznick: Hiroshima fu un atto inutile

6 giugno

La visita ad Hiroshima del Presidente Obama lo scorso venerdì ha fatto riaffiorare il dibattito circa il bombardamento atomico degli USA contro il Giappone – ampiamente insabbiato da quando nel 1995 lo Smithsonian aveva cancellato la sua mostra Enola Gay. …

Divisa, lenta, senza armi. La Resistenza? Un fallimento militare

23 aprile

Analizzare, in maniera oggettiva, la guerra partigiana è in Italia impresa complessa. Comporta decostruire il mito resistenziale costituitosi subito dopo la fine della Seconda guerra mondiale.

di Matteo Sacchi da il Giornale del 23/04/2016 il Giornale, ultime notizie

Alla creazione di quel mito contribuirono …