Archivio: ‘ Terrorismo ’

Attentati di Parigi: i terroristi e quei documenti perduti…

24 novembre

JPEG - 33.4 KbNon sappiamo più se ridere o piangere: dopo l ’11 Settembre 2001, non non c’è più stato nemmeno un attacco terroristico senza che i colpevoli – che di solito dovrebbero nascondersi – non si facciano riconoscere perché hanno lasciato in …

Strage Bologna: Carlos accusa USA e Gladio e scagiona i NAR

18 dicembre

“The young neo-fascists must be innocent”, “I giovani neo-fascisti devono essere innocenti”. Si chiude così, con un riferimento ai due condannati per la strage del 2 agosto 1980 alla stazione di Bologna, Valerio Fioravanti e Francesca Mambro, la lettera del …

Roger Waters: La Seconda guerra mondiale? Terribile, ma necessaria.

21 febbraio

Roger Waters: La II Guerra Mondiale? Terribile, ma necessaria. Ma tutte le altre guerre sono strumentalizzate. Roger Waters, già fra i fondatori dei Pink Floyd e dal 1983 apprezzato solista, autore del celeberrimo “The Wall”, è venuto in Italia per …

Storia in Rete numero 100, febbraio 2014

20 febbraio

Storia in Rete n. 100! Completamente rinnovata nella copertina e nella veste grafica, sempre coerente con la sua missione di fare Storia come nessun’altra rivista fa in Italia

Questo numero racconta i 60 anni dal ritorno di Trieste all’Italia, …

Così i servi del terrore uccisero Calabresi, servitore dello Stato

25 dicembre

Per gentile concessione dell’editore, pubblichiamo la prefazione di Marcello Veneziani al libro “Gli anni spezzati. Il Commissario. Luigi Calabresi Medaglia d’Oro” (Ares, pagg. 216, euro 14,80; in libreria dal 28 dicembre) firmato dal giornalista e storico Luciano Garibaldi.

di Marcello …

Giorgio Galli: “USA, una Roma in cui ha fallito il melting pot”

20 dicembre

Giorgio Galli è un apprezzato studioso di politica, già docente di Storia delle Dottrine politiche all’Università degli Studi di Milano e autore di numerosi saggi dedicati alla storia dei partiti ed al rapporto tra esoterismo e modernità. Il suo ultimo …

Sergio Ramelli, quando “uccidere un fascista non è un reato”

30 aprile

La Hazet 36 è una chiave inglese lunga quarantacinque centimetri. Ci si riparano le condotte del metano oppure i furgoni che smerciano malta e mattoni, su per i cantieri. Pesa quasi tre chili e mezzo e nelle officine del triangolo …

Via Rasella, l’ex GAP: «per favore non chiamatelo attentato»

30 marzo

Rastrellamento dei tedeschi in via Rasella«Via Rasella fu un atto di guerra. Per favore non chiamatelo attentato. Noi eravamo combattenti per la libertà». A 68 anni da quel 23 marzo 1944, parla Mario Fiorentini, il regista dell’azione partigiana che uccise trentatre SS polizei del Battaglione …

Massimo Fini: “ho sempre sognato che bombardassero NY”

13 settembre

Sulla retorica del “siamo tutti americani” che avvolse (e ancora avvolge), l’intero Occidente dopo gli attentati dell’11 settembre 2001 il filosofo francese Jean Baudrillard scrisse, con crudezza, con lucidità e con coraggio (e ce ne voleva moltissimo in quel momento) …

Storia in Rete numero 71, settembre 2011

10 settembre

A distanza di 10 anni dagli attentati dell’11 settembre, Storia in Rete dedica quasi l’intero numero 71 ai due fronti che si scontrano nella ricostruzione dei fatti e della cornice in cui si sono svolti. Complottisti e debunker (cacciatori di …